Crea sito

Composta di pere veloce in vasocottura

La composta di pere che oggi vi propongo ha tante peculiarità! E’ veloce, perché cotta in vasocottura al microonde; è particolare, perché arricchita di fave di cacao tritate e rum; è a basso indice glicemico, perché dolcificata con zucchero di fiori di cocco. Insomma, i motivi per realizzarla sono tanti! Questa specie di confettura di pere, poiché cotta in pochi minuti, va conservata al sottovuoto, fino a venti giorni in frigo, e, una volta aperta, va consumata in una settimana. Ottima spalmata sul pane di segale, la mattina, deliziosa per accompagnare formaggi semi stagionati.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 6 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 un vasetto da 500 ml
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Pere abate
  • due cucchiaini Zucchero di Cocco
  • un cucchiai Fave di cacao (tritate)
  • un cucchiai Rum
  • un pizzichi Cannella in polvere
  • un cucchiaini Succo di limone

Preparazione

  1. Pelate le pere e privatele dei semi e delle fibre interne, riducetele in pezzi e trasferitele in un mixer.

    Bagnate le pere con il succo di limone e frullatele velocemente.

    Unite alle pere frullate lo zucchero, il rum, la cannella. Frullate ancora velocemente.

    Versate le pere in un vasetto da 500 ml, unite le fave di cacao tritate e mescolate.

    Pulite il bordo del vasetto e chiudete col tappo, guarnizione e gancio.

    Programmate il microonde a 800 watt per 6 minuti e cuocete la composta di pere.

    Estraete il vasetto dal microonde e lasciate riposare per almeno venti minuti.

    Se pensate di consumare a breve la composta, potete far sfiatare e aprire subito il vasetto. Oppure potete conservarla in frigo fino a venti giorni.

Dove mi trovate…

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, seguitemi nella pagina ufficiale Facebook “Nel tegame sul fuoco“.

Se volete specializzarvi nella cottura in vaso, iscrivetevi nel mio gruppo “Il mondo in un vasetto”, troverete tanti appassionati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.