Crea sito

Ciambella di brioche

Le brioche che delizia! Ma se volete dare una forma diversa all’impasto della brioche provate la ciambella di brioche. Facilissima ma se avete ancora qualche dubbio sul fondo troverete la video-ricetta. Un tutorial che vi mostrerà quanto è semplice realizzare quei coreografici decori. Soffice, fragrante, aromatica e con una deliziosa crosticina croccante. Servitela a colazione o a merenda, accompagnatela, se vi va, a del buon gelato o inzuppatela nel caffellatte e sarà un tripudio di sensazioni.

ciambella di brioche

Ciambella di brioche

Ingredienti:

  • 300 grammi di farina 400 W * per lo spolvero
  • 100 grammi di licoli o lievito madre o 5 grammi di lievito di birra
  • un cucchiaino di miele
  • 50 grammi di zucchero
  • 100 ml di latte tiepido
  • un uovo
  • 40 grammi di burro morbido
  • un cucchiaio di rum o qualche goccia di essenza di rum
  • un pizzico di sale
  • un tuorlo e poco latte per pennellare
  • zucchero di canna e granella di nocciole o muesli per la crosticina

Procedimento:

  1. Preparate l’impasto della brioche: mettete la farina, il lievito, il miele, lo zucchero ed il latte in una ciotola o meglio planetaria. Impastate il tutto fino ad avere un composto omogeneo.
  2. Unite l’uovo e continuate ad impastare, unite il sale, il rum e incorporate. Unite un pezzettino alla volta di burro, incorporando il successivo quando il primo si sarà assorbito. Quando avrete un impasto che si stacca dalle pareti, elastico ed omogeneo mettetelo in una ciotola a lievitare. Le prime due ore a temperatura ambiente e poi in frigo per una notte coperto da pellicola. Oppure a temperatura ambiente fino al raddoppio (circa 3/4 ore).
  3. Riportate a temperatura ambiente l’impasto, spolverate un piano di farina e versatelo sopra. Dividete l’impasto per la ciambella in 4. Fate delle palline pirlando l’impasto. Spolverate una pallina alla volta di farina e stendetela in un disco, aiutandovi con il mattarello. Proseguite con gli altri dischi. Sovrapponete i dischi e fate combaciare i bordi. Praticate, con un coltello affilato, al centro dei dischi sovrapposti, dei tagli incrociati, come se doveste dividere a spicchi il disco ma lasciando intatto il bordo per almeno 7 cm. Ripiegate verso l’esterno i tagli separando i lembi, fateli girare sotto il bordo esterno.
  4. Trasferite su una leccarda rivestita di carta forno la ciambella di brioche e pennellatela con il  tuorlo mescolato con il latte. Spolverate la superficie con lo zucchero ed il muesli o le nocciole e fate lievitare per un’ora.
  5. Preriscaldate il forno a 200° e infornate per 15 minuti, abbassate la temperatura a 180° e proseguite per altri 15 minuti.
  6. Sfornate la vostra ciambella di brioche, lasciatela intiepidire su una gratella.

Ecco il video tutorial della ciambella di pan brioche

Gustosa e soffice vero? Vi aspetto nella mia pagina Facebook  per vedere e pubblicare le vostre foto ricette della ciambella di brioche, ovviamente se vi fa piacere!

ciambella di pan brioche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.