Cannoli di brioche ripieni alla ricotta / ricetta dolce

CANNOLI DI BRIOCHE RIPIENI ALLA RICOTTA perché, cari lettori, ogni tanto devo tentarvi con una ricetta golosa, soffice, dolce… ogni tanto dobbiamo coccolarci, non trovate? Allora ho pensato di proporvi una pasta brioche a forma di cannolo e farcita con una crema golosa ma alleggerita grazie alla ricotta. Quindi procuratevi i cannelli, quelli per fare i cannoli siciliani, e fate lievitare bene la pasta brioche ed il gioco è fatto!

Cannoli di brioche ripieni alla ricotta

Cannoli di brioche ripieni alla ricotta

  • 500 grammi di farina tipo 1 o farina manitoba
  • 250 ml di latte
  • 100 grammi di lievito madre ben maturo o 10 grammi di lievito di birra
  • un uovo
  • 50 grammi di zucchero
  • 50 grammi di strutto o burro
  • 10 grammi di sale
  • poco latte per pennellare

Per la farcia:

  • 250 grammi di ricotta
  • 150 grammi di mascarpone
  • 80 grammi di zucchero a velo
  • 40 grammi di cacao amaro in polvere
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento:

  1. Mettete in una planetaria o in una ciotola il lievito, lo zucchero e 100 ml del latte previsto e sciogliete il lievito.
  2. Unite la farina, il latte restante e l’uovo ed iniziate a lavorare energicamente fino ad ottenere una massa elastica, unite poco alla volta lo strutto o il burro sempre continuando ad impastare ed infine unite il sale. Impastate ancora per 2 minuti.
  3. Formate una palla e riponete a lievitare per 2 ore. L’ideale sarebbe riporre in frigo l’impasto per i cannoli di brioche, dentro una ciotola coperta da pellicola, per una notte.
  4. Se avete riposto in frigo l’impasto fate acclimatare, poi dividete in piccole porzioni da circa 60 grammi e formate dei salsicciotti. Ungete i cannelli con poco burro ed avvolgete l’impasto attorno ai cannelli, proseguite fino ad ultimare. Trasferite i cannoli di brioche in una placca rivestita di carta forno. Riponete a lievitare per un’ora in forno spento con luce accesa.
  5.  Nel frattempo mettete la ricotta, il mascarpone, lo zucchero ed il cacao in una terrina e lavorateli con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Trasferite la crema in una sac-a-poche con  beccuccio largo e mettete in frigo.
  6. Togliete i cannoli di brioche dal forno e pennellateli con latte, preriscaldate quest’ultimo a 180° e infornate per circa 20 minuti o fino a doratura. Estraete dal forno i cannoli, lasciateli raffreddare e riempiteli con la crema di ricotta al cioccolato, spolverateli con lo zucchero a velo.

Piaciuta la ricetta dei cannoli di brioche ripieni alla ricotta? Vi aspetto nella mia pagina Facebook per sapere se avete apportato qualche golosa modifica.

Cannoli di brioche ripieni alla ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.