Cannelloni al salmone e ricotta

Ecco a voi un primo piatto che non richiede molte presentazioni. I cannelloni al salmone e ricotta sono davvero prelibati e sono realizzati senza besciamella. L’assenza della besciamella, però, non comprometterà né la cottura, né la morbidezza del piatto. Per preparare questa ricetta ho utilizzato delle sfoglie di lasagna fresche, che ho scottato in acqua prima di farcirle, questo mi ha permesso di ottenere una pasta cotta e morbida. Per il ripieno, pochi e semplici ingredienti ma di prima scelta: ricotta vaccina, salmone affumicato, parmigiano reggiano e un bel tocco di pepe ed erba cipollina, che con il salmone si sposano perfettamente. E ora immergiamoci nella preparazione dei cannelloni farciti di salmone e ricotta 😉

Cannelloni al salmone e ricotta

Cannelloni al salmone e ricotta

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 sfoglie di lasagna fresche
  • 400 grammi di ricotta vaccina
  • 200 grammi di salmone affumicato
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • qualche stelo di erba cipollina
  • pepe nero macinato sul momento
  • burro o margarina per ungere

Procedimento:

  1. Portate a bollore in una pentola dell’acqua leggermente salata.
  2. Nel frattempo dedicatevi al ripieno: mettete in una ciotola la ricotta e schiacciatela con una forchetta. Tagliate il salmone a pezzetti e unitelo alla ricotta, insieme a tre cucchiai di parmigiano, l’erba cipollina tagliata e una presa generosa di pepe (se non avete bimbi che li mangeranno). Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti. Vi sconsiglio di farlo in un mixer, il calore delle lame altera la struttura della ricotta.
  3. Ungete una teglia con un pezzetto di margarina.
  4. Tuffate una sfoglia alla volta nell’acqua bollente, contate fino a 5 e toglietela con una schiumarola. Trasferite la lasagna in un tagliere e farcitela con un bel cucchiaio di ripieno (foto), arrotolate la lasagna fino ad ottenere un cannellone (foto) e adagiatelo nella teglia (foto). Proseguite fino ad ultimare le lasagne.
  5. Preriscaldate il forno a 180°.
  6. Una volta sistemati i cannelloni nella teglia pennellateli con un pezzetto di margarina fusa e spolverateli con il cucchiaio di parmigiano rimanente e con un altro pizzico di pepe.
  7. Infornate per venti minuti e, se necessario durante la cottura, coprite la superficie con un foglio di alluminio per non farli scurire troppo in superficie (dipende dal forno).

fare i cannelloni con la pasta delle lasagne

Piaciuta la ricetta dei cannelloni al salmone e ricotta? Vi aspetto nella mia pagina Facebook per sapere la vostra opinione e per un gradito like 😉

cannelloni+ripieni+di+salmone+ricotta

Precedente Crema di liquore al cacao e vaniglia Successivo Bistecche farcite

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.