Crea sito

Calamari ripieni in vasocottura al microonde

Oggi calamari ripieni in vasocottura al microonde , in bianco e con piselli. Una deliziosa ricetta che cuoce in 8 minuti. Grazie al sottovuoto potremo conservare i calamari ripieni fino a 15 giorni. I calamari farciti e cotti in vasetto avranno un ripieno morbido e saporito e saranno accompagnati da un contorno di piselli, il tutto cotto nello stesso vasetto e in pochi minuti.
La vasocottura al microonde è facile e consente di realizzare tante ricette, però ho pensato che una video ricetta per cucinare in vasocottura vi sarebbe stato utile. Così, qui, troverete il video dei calamari in vasocottura.

calamari ripieni con piselli in vasocottura al microonde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lista spesa

  • 6Calamari medi
  • 400 gPiselli (surgelati)
  • 2Scalogni
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 2 cucchiaiVino bianco
  • 80 gPangrattato
  • 1/2 spicchioAglio
  • 3 ramettiPrezzemolo
  • 2 pizzichiOrigano
  • 2 cucchiaiPolpa di pomodoro
  • 4 pizzichiSale
  • 2 pizzichiPepe

Occorrente per la ricetta dei calamari in vasocottura

  • 2 Vasetti da litro a guarnizione sottile
  • 6 Stuzzicadenti

Come fare i calamari in vasetto

  1. Pulite e lavate i calamari, dividendo i tentacoli dal corpo, scolateli bene e tamponateli con carta assorbente. Tagliate a pezzetti i tentacoli e trasferiteli in una ciotola, tenete i calamari interi da parte.

    Pelate e affettate gli scalogni, uniteli ai calamari e conditeli con 2 cucchiai di olio, mescolate e poi fate rosolare al microonde per 2 minuti a potenza medio-alta. Siccome i calamari tendono a scoppiettare nel microonde, abbiate cura di mettere una campana paraschizzi sulla ciotola.

  2. Nel frattempo aromatizzate il pangrattato con il prezzemolo e l’aglio tritato, circa 60 g di piselli surgelati, aggiungete l’origano, la polpa di pomodoro, 2 pizzichi di sale e il pepe. Prendete parte del condimento a base di scalogni e i tentacoli rosolati e uniteli al pangrattato. Mescolate bene.

  3. Riempite i calamari con il pangrattato condito, facendo attenzione a non riempirli troppo. Fissate l’apertura con uno stuzzicandenti e punzecchiate il calamaro.

    Suddividete lo scalogno rosolato avanzato, i piselli e i calamari nei 2 vasetti, bagnate con il vino bianco. Pulite i bordsi dei vasetti, chiudete e agganciate.

Cottura dei calamari in vasocottura

  1. Programmate il microonde alla vostra potenza testata (io a 750 watt), inserite un vasetto e avviate la cottura per 8 minuti.

    Al termine togliete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare chiuso per 20 minuti.

    Mentre un vasetto riposa cuocete l’altro.

  2. Adesso i calamari ripieni sono pronti, potete servirli subito, impiattandoli e privandoli degli stuzzicadenti. A piacere potete affettarli prima di adagiarli sui piselli. In alternativa, una volta ambiente, potete conservare i vasetti sottovuoto in frigorifero per 15 giorni.

Rosella consiglia

Io uso tenere del pangrattato aromatizzato pronto in frigo per poi usarlo in questo tipo di ricette. RICETTA QUI

Provate anche la ricetta dei calamari ripieni in vasocottura in rosso.

Vi ricordo che prima di approcciarvi al meraviglioso mondo della vasocottura, bisogna leggere le istruzioni per cuocere in vasocottura, per capire cosa fare e cosa no.

Per il resto vi rimando a Vasocottura Facile-il gruppo di assistenza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.