Crea sito

Barchette di indivia al salmone

Ecco un ottimo antipasto, leggero e molto gustoso, le barchette di indivia al salmone e ricotta. Una ricetta veloce, adatta ai giorni di festa o quando si vuol fare bella figura con poco. Un aroma di erba cipollina renderà fresco questo antipasto … quindi sac-a-poche alla mano che oggi facciamo le barchette di indivia.

Barchette di indivia al salmone

Barchette di indivia al salmone

Ingredienti:

  • 10 foglie di indivia (quelle esterne, grandi, e non macchiate)
  • 300 grammi di ricotta vaccina
  • 100 grammi di salmone affumicato (di ottima qualità)
  • 5 steli di erba cipollina + qualche stelo per decorare
  • pepe nero

Procedimento:

  1. Lavate e asciugate le foglie di indivia.
  2. Frullate con un mixer il salmone. Mettete in una ciotola la ricotta, il salmone tritato, l’erba cipollina tagliata ed il pepe. Mescolate gli ingredienti con una forchetta fino a ridurli in crema.
  3. Trasferite la crema di ricotta e salmone in una sac-a-poche in cui avrete inserito una bocchetta dal foro medio.
  4. Adagiate le foglie di indivia su un piano e farcitele con la crema di ricotta, trasferitele man mano, ordinatamente, su un vassoio da portata.

Nota: Non aggiungete sale alla farcia poiché il salmone è già saporito e rischiereste di compromettere la ricetta.

Servite subito le barchette di indivia al salmone decorate con gli steli di erba cipollina, oppure coprite il vassoio con pellicola e riponete in frigo per un massimo di 4/6 ore. In alternativa potete farcire l’indivia sul momento lasciando la farcia nella sac-a-poche in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Avete trovato utile questa ricetta, vi è piaciuta? Spero di sì!  Un antipasto veloce ogni tanto fa al caso nostro… io vi aspetto, come sempre, nella mia Pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco”  per sapere qual è il vostro antipasto veloce preferito… io dico sempre che non si finisce mai di imparare 😉

ALLA PROSSIMA RICETTA 😉

Barchette di indivia al salmone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.