Arrosto in padella

L’arrosto in padella, morbido e gustoso? Si può, con questa ricetta! Arricchito con peperoni e con un fondo di cottura davvero appetitoso. Piccoli trucchi per renderlo tenero e senza accendere il forno. Per realizzare questo arrosto di vitello cotto nel tegame ho usato lo spinacino, un taglio che si rende tenero malgrado sia senza venature. Per questa ricetta ho utilizzato dei peperoni ma potete decidere anche di non aggiungere verdure e servirlo accompagnato dal suo fondo.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 700 g Arrosto di vitello (spinacino)
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperone giallo
  • una Cipolla (grossa)
  • due cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • due pizzichi Sale
  • un pizzichi Pepe nero
  • un rametti Rosmarino

Preparazione

  1. Lavate i peperoni, privateli del picciuolo e dei filamenti e tagliateli a listarelle. Pelate e affettate la cipolla. Lavate il rametto di rosmarino.

    Asciugate con carta assorbente da cucina il taglio di carne e poi massaggiatelo con una presa di sale e una di pepe.

    Scaldate, in una padella dotata di coperchio, i due cucchiai di olio, unite la cipolla e rosolatela.

    Adagiate l’arrosto nella padella e fatelo rosolare, per pochi minuti, a fiamma viva.

    Quando l’arrosto sarà bello rosolato aggiungete i peperoni, il rosmarino, un pizzico di sale sui peperoni e rosolate per un paio di minuti.

    Aggiungete mezzo bicchiere di acqua all’arrosto, coprite e fate cuocere a fuoco moderato per 20 minuti, rigirandolo ogni tanto*. Al termine della cottura spegnete e lasciate riposare l’arrosto per 10-15 minuti.

    Trasferite l’arrosto su un tagliere e affettatelo sottilmente, adagiate le fettine di carne sui peperoni e levate il rametto di rosmarino. Scaldate leggermente, senza far bollire e servite!

    *Per rigirare l’arrosto nella padella, utilizzate due cucchiai, al fine di non bucare la carne.

Dove mi trovi…

Se ti piacciono le mie ricette seguimi nella pagina ufficiale Facebook ” Nel tegame sul fuoco” per rimanere aggiornato sulle nuove proposte!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.