Pasta sfoglia fatta in casa

Ecco un altra ricetta base molto utile. Oggi si prepara la Pasta sfoglia fatta in casa.

Visto che si fanno molto spesso le ricette con la Pasta Sfoglia, oggi volevo farvela preparare in casa, in modo di averla sempre a portata di mano o per preparare ricette totalmente fatte da voi.

La ricetta in base è semplicissima, unica cosa sono le pieghe che aiuteranno a rendere l’impasto sfogliato, ma nulla di così complicato da fare, vi basta avere un po di tempo perché ad ogni piega deve passare 30 minuti dalla precedente, in questo modo si riposa e gli strati verranno alla perfezione.

Pasta sfoglia fatta in casaPasta sfoglia fatta in casa

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 230 ml di acqua
  • 6 gr di sale fino
  • 250 gr di burro
  • 50 gr di farina

Preparazione:

La Pasta sfoglia fatta in casa si può benissimo preparare su un piano di lavoro o all’interno della planetaria.

Aggiungete la farina e poco per volta anche l’acqua(ne può richiedere anche meno) e il sale, impastate per bene e fare riposare il panetto al coperto.

Da parte prendete il burro e impastatelo assieme ai 50 gr di farina, stendetelo e formate un rettangolo alto  1 cm, ricopritelo di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Stendete l’impasto in un rettangolo alto 2 cm, mettete al centro il panetto di burro, cercando di non farlo uscire fuori dall’impasto.

Portate il primo lato d’impasto al centro, ricoprendo il panetto di burro, fate lo stesso con il secondo lato. A questo punto avrete un panetto chiuso a portafoglio, stendetelo tenendo le pieghe verso di voi. Girate il panetto e ripetete le pieghe di prima. Fatelo riposare al coperto per almeno 30 minuti all’interno del frigorifero.

Ripetete le pieghe per altre tre volte avendo cura di tenere sempre le pieghe verso di voi e di far riposare il panetto per 30 minuti per ogni giro di pieghe..

Una volta pronta la Pasta sfoglia fatta in casa lasciatela riposare per 1 ora e usatela come preferite, se invece la volete conservare, ricopritela di pellicola trasparente e conservatela dentro ad un sacchetto gelo , facendo così la potete conservare per uno o due giorni in frigorifero oppure per uno o due mesi nel freezer, una volta che vi serve, vi basta scongelarla a temperatura ambiente e utilizzarla come meglio credete.

Pasta sfoglia fatta in casa Pasta sfoglia fatta in casa

 

SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO,

MI PUOI TROVARE ANCHE SU:

FACEBOOK YOUTUBEPINTEREST INSTAGRAM

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.