Crea sito

Cavolfiore in pastella di birra

Oggi vi faccio friggere un pò e vi propongo il Cavolfiore in pastella di birra, semplice e sfizioso.

Di solito utilizzo il cavolfiore solo per preparare il condimento della pasta oppure preparo le polpette o le frittelle, in ogni caso avevo voglia di cambiare un po e visto che avevo giusto una birra aperta, ho voluto preparare un pastella di birra per cambiare e per preparare diversamente il cavolfiore.

Il sapore della birra si sente leggermente e non da molto fastidio, volendo come in ogni ricetta che vi consiglio, potete utilizzare l’acqua frizzante se non amate il sapore della birra, il procedimento è sempre lo stesso e l’unica cosa importante è quella di aggiungere i liquidi freddi di frigorifero.

Cavolfiore in pastella di birraCavolfiore in pastella di birra

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore bianco
  • 100 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 90 ml di birra chiara freddissima
  • 1 pizzico di sale
  • olio da friggere q.b.
  • 1 cucchiaio di olio di semi

Preparazione:

Pulite e lavate il cavolfiore, tagliatelo ricavando tutte le cimette e bollitelo in acqua bollente salata per almeno 10 minuti senza cuocerlo troppo, deve rimanere leggermente al dente. Lasciatelo raffreddare.

Preparate la pastella unendo la farina, l’uovo, il pizzico di sale, l’olio e in fine la birra freddissima. Mescolate per bene e lasciate riposare al coperto per mezz’ora e all’interno del frigorifero.

Prendete i bocconcini di cavolfiore e tuffateli nella pastella di birra, scolateli bene e friggeteli in abbondante olio da friggere ben caldo.

Scolate l’eccesso di olio su carta assorbente, salate la superficie se serve e serviteli caldi accompagnati da una bella insalatona e con le vostre salse preferite, come la Maionese, il ketchup e altre salse più saporite.

Per rendere più simpatica la ricetta, potete utilizzare anche il cavolfiore romano oppure quello viola , il giallo… insomma potete creare un piatto divertente e colorato semplicemente utilizzando le varie qualità di cavolfiore

Cavolfiore in pastella di birra

 

SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE E VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO,

MI PUOI TROVARE ANCHE SU:

FACEBOOK YOUTUBEPINTEREST INSTAGRAM

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.