Vellutata di Patate e Carote in Pentola a Pressione

Print Friendly, PDF & Email

La Vellutata di Patate e Carote è preparata con la pentola a pressione. E’ un sistema molto rapido per cuocere le verdure più dure e per fare in un attimo una deliziosa vellutata.

Ritengo le vellutate ottime alternative ai minestroni e alle zuppe, un modo gradevolissimo di consumare le verdure in un buon piatto caldo per l’inverno o freddo per i periodi più caldi. Un esempio di vellutata fredda.

La vellutata non è altro che un passato composto da 2 o 3 tipi di verdure che un tempo le nostre nonne, facevano con un passaverdura manuale inserendo un disco per sminuzzare le verdure con fori più o meno fini, in base al risultato che si voleva ottenere.

In tempi più recenti sono arrivati i passaverdura elettrici realizzati con lo stesso principio ma più comodi, non dovendo girare la manovella e molto più stabili se appoggiati sul tegame.

Le nonne attuali sono meglio attrezzate hanno a disposizione i frullatori e i minipimer, in particolare, che sono di una praticità insuperabile, si possono frullare molto finemente gli alimenti all’interno della pentola di cottura.

Cuocendo le verdure in pentola a pressione, con pochi minuti di cottura e una frullata decisa direttamente in pentola, puoi ottenere una vellutata alla velocità della luce in modo perfetto.

Buona Cucina!

Vellutata di Patate e Carote-Pentola a Pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare la Vellutata di Patate e Carote

  • 100 gpatate (farinose)
  • 100 gcarote
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 600 mlacqua
  • 1/2dado da brodo
  • q.b.prezzemolo

Strumenti

  • Pentola a pressione
  • Frullatore a immersione ( minipimer )

Preparazione della Vellutata di Patate e Carote

  1. Sbuccia le patate e le carote e lavale bene.

    Taglia le verdure in piccoli cubetti e mettile in pentola a pressione.

    Aggiungi l’acqua e il dado.

  2. Chiudi la pentola e cuoci per 10 Min. calcolati dal momento del sibilo, abbassa la fiamma.

  3. Trascorso il tempo, scarica la pentola dal vapore e aprila.

    Frulla tutto con il minipimer fino ad ottenere una consistenza cremosa e vellutata.

  4. Vellutata di Patate e Carote-Pentola a Pressione

    Trasferisci la vellutata nelle ciotole e servi con un filo di olio, crostini di pane e formaggio grattugiato a piacere.

Note e Consigli

Se devi acquistare un Minipimer te lo consiglio con la parte inferiore staccabile per poterlo lavare più comodamente, ma soprattutto con la parte inferiore, quella che devi immergere, in acciaio inox per un motivo molto semplice, immergendola nelle minestre all’interno della pentola con fondo bollente, se di materiale plastico, hanno la tendenza a deformarsi, ma hanno il vantaggio che se lo utilizzi in una pentola con fondo antiaderente non lo rovinerà. Valuta bene l’acquisto considerano l’uso che ne farai.

Con lo stesso procedimento, puoi preparare la vellutata con meno carota o meno patata oppure solamente di patata o carota, il tempo di cottura resta invariato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

9 Risposte a “Vellutata di Patate e Carote in Pentola a Pressione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.