Crea sito

Torta quattro quarti

Torta quattro quarti

La torta quattro quarti si chiama così perché ha la particolarità di avere 4 ingredienti che hanno lo stesso peso. Zucchero, uova, farina e olio.

Una ricetta facile da seguire e da ricordare che vi dà la possibilità di decidere quanto volete grande, o piccolo il vostro dolce.

Per procedere comodamente conviene prima pesare le uova e dopo basandovi su questo peso, unirete gli altri ingredienti. Con le dosi che vi propongo ho preparato dei mini plumcake utilizzando stampini usa e getta di cm 18 x 7.

La versione originale la troverete nel blog “Un biscotto al giorno” con tutti i pesi per le eventuali varianti.

Tempo di preparazione: 15 minuti (variabili in base alla dimensione del dolce)

Tempo di cottura: 35 minuti

Ingredienti:

  • 250 gr di uova ( 4 medie )
  • 250 gr di zucchero
  • 250 gr di farina
  • 250 gr di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento:

  • In una ciotola mettete i tuorli d’uovo con lo zucchero e lavorateli fino a renderli spumosi.
  • Montate gli albumi a neve ferma.
  • Unite la farina e il lievito al composto di tuorli.
  • Aggiungete l’olio (o il burro fuso se lo preferite) e amalgamate bene.
  • Inserite gli albumi delicatamente ed incorporateli bene ma senza smontarli.
  • Suddividete il composto in 4 stampi da plumcake, riempendoli un po’ meno di metà.
  • Infornate a 170 gradi e cuocete per 35 minuti.
  • Farà fede la prova stecchino.

14 Risposte a “Torta quattro quarti”

  1. Un dubbio che mi assala di fronte ad ogni ricetta di quattro quarti e che nessuno mai mi toglie (per cui spero sia la volta buona). Le uova vanno pesate col guscio o senza?
    Grazie
    Francesca

    1. Ciao Francesca, ti dirò che io le peso con il guscio sempre, ho fatto la prova in entrambi i modi e sono talmente pochi i grammi di differenza che non influiscono sulla riuscita del dolce se utilizzi uova medie.
      In base al peso delle uova sia che le pesi con il guscio oppure senza, metti lo stesso peso degli altri ingredienti.
      Io parto sempre dal peso delle uova per comodità è meno caotico e non mi rimangono uova.
      Se ho 3 uova peso quelle con il guscio e proseguo pesando il resto. Ho sempre utilizzato uova medie del peso circa di 60 g. e mi è sempre andata bene. Ti dirò, ho più difficoltà a misurarmi con il lievito 🙂 Spero di averti tolto il dubbio e non di avertene messo dei nuovi 😉

  2. Ciao ho provato la torta ,davvero fantastica e buonissima, mentre mia figlia facendo la stessa ricetta ha riscontrato che lega i denti ,dove ha sbagliato?grazie

    1. Forse nel lievito mi vien da pensare, di solito se non è ben amalgamato agli altri ingredienti o se è troppo tende a dare la sensazione che ha riscontrato tua figlia. Ciao 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.