Crea sito

Torta lindt ricetta rivisitata

Torta lindt ricetta rivisitataLa torta lindt è un nuovo tormentone del web, perchè non provarla? Ok, mettiamoci alla prova con questa torta che ho modificato per utilizzare ciò che avevo in dispensa.

Una cosa che serve assolutamente (senza non provateci nemmeno) è lo stampo furbo… si si, proprio furbo si chiama, è uno stampo che permette di cuocere una torta bassa con un bordo alto che conterrà il ripieno della torta lindt.

Vele la pena acquistarlo, non costa tantissimo e non ci cucinerete solo questo dolce, ma anche ottime torte di frutta o con un qualsiasi ripieno morbido.

La torta lindt è una torta senza lievito. Il nome deriva dalla presenza tra gli ingredienti, del famoso cioccolato col cuore morbido, che io non avevo ed ho utilizzato un buon cioccolato fondente e cioccolatini pralinati ripieni.

Tempo di preparazione: 45 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Tempo di riposo: 3 ore

Stampo furbo diametro: cm 28

Ingredienti per la base della torta lindt:

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di farina

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 gr di cioccolatini lind lindor dal cuore morbido oppure come nel mio caso praline ripiene con riso soffiato.
  • 200 gr di panna da montare (non va montata)
  • 50 gr di burro

Procedimento per fare la base della torta lindt:

  • Fate fondere il burro con il cioccolato fondete.
  • In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose.
  • Unite il cioccolato e il burro fusi dopo averli lasciati intiepidire.
  • Aggiungete la farina e continuate a lavorare con le fruste elettriche fino ad incorporarla bene agli altri ingredienti.
  • Prendete lo stampo furbo, imburratelo e infarinatelo con cura.
  • Trasferite l’impasto nello stampo e cuocete in forno (preriscaldato e ventilato) a 180 gradi per 25 minuti.
  • Lasciate raffreddare la base nello stampo.

Nel frattempo preparate il ripieno della torta lindt:

  • Mettete in un pentolino i cioccolatini, la panna e il burro.
  • Ponete il pentolino sul fornello a fiamma moderata e fate sciogliere completamente gli ingredienti, mescolando di tanto in tanto.
  • Togliete la base della torta (ormai fredda) dallo stampo, capovolgendola su di un piatto da portata.
  • Versate il ripieno tiepido nell’incavo della base, distribuendolo bene.
  • Ponete il piatto con il dolce in frigorifero per almeno 3 ore.
  • Ideale preparare la torta lindt il giorno prima.

Scopri altre torte facili da fare

Ti è piaciuta questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti.

2 Risposte a “Torta lindt ricetta rivisitata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.