Crea sito

Torta fredda allo yogurt bianco

torta-fredda-allo-yogurt-bianco

La  torta fredda allo yogurt bianco è una ricetta semplice che non necessita di cottura ma solamente di riposo nel frigorifero.

E’ una torta fredda comoda che ci da la possibilità di essere preparata con un giorno di anticipo, inoltre è un dolce versatile a cui possiamo tranquillamente cambiare il colore e il sapore semplicemente cambiando il gusto dello yogurt.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo in frigo: 30 minuti + 4/5 ore

Tortiera  tonda in pirex diametro: cm 24

Ingredienti per la base biscottata:

  • 250 gr di biscotti tipo saiwa
  • 150 gr di burro o margarina

Ingredienti per il ripieno:

  • 2 vasetti di yogurt bianco
  • 250 gr di panna da montare
  • 20 gr di zucchero a velo (facoltativo)
  • 2 fogli di gelatina
  • una manciata di gocce di cioccolato.

Procedimento:

  • Tritate i biscotti nel mixer.
  • Fate sciogliere il burro qualche secondo al microonde.
  • Incorporate i biscotti al burro e metteteli in una pirofila (diametro 25 cm) o in piccoli stampini mono porzione.
  • Comprimete il composto con il dorso di un cucchiaio e mettete in frigo 30 minuti ad indurire.
  • Nel frattempo preparate il ripieno di yogurt.
  • Mettete a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina e lasciateli in ammollo per 10 minuti.
  • Montate la panna tranne qualche cucchiaio, che userete per sciogliere la gelatina.
  • Togliete la gelatina dall’acqua strizzatela bene e mettetela in un pentolino con la panna tenuta da parte.
  • Scioglietela a fuoco lento.
  • A questo punto aggiungete lo yogurt e la gelatina sciolta (tiepida) alla panna, volendo anche lo zucchero a velo e le gocce di cioccolato.
  • Versate sulla base biscottata e rimettete in frigo a riposare 4/5 ore o tutta la notte.

6 Risposte a “Torta fredda allo yogurt bianco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.