Crea sito

Torta di riso soffiato

Torta di riso soffiato

Fatta e rifatta tantissime volte, nel corso di molti anni. Una torta di riso soffiato senza cottura che ci accompagna dai tempi dell’asilo.

Una ricetta passata di mano in mano da una mamma all’altra e nuovamente da una nonna all’altra. In quel periodo le festicciole dei bambini vedevano montagne di golosi pezzetti di torta di riso soffiato. I bambini ne sono golosissimi, li farete felici preparando questa torta di riso soffiato.

Gli ingredienti sono pochi e facilmente reperibili al supermercato. Riso soffiato, burro e le conosciutissime barrette di mars. Quando ho avuto la ricetta di questa torta, non mi sono mai posta il problema del riso soffiato, uno solo trovavo al supermercato e quello era.

Con il tempo si sono aggiunte altre marche oltre alla classica della kellogg’s, che rende il dolce molto croccante. La linea Crokorì  sia bianca che al cioccolato, l’ho scoperta non tanto tempo fa e si presta molto bene alla preparazione dei dolci. A voi provare e stabilire quale più vi piace e con quale riuscirete ad ottenere il risultato migliore.

Prima di consumare la torta di riso soffiato, lasciatela indurire completamente in modo che non si sbricioli tagliandola. In frigorifero si solidifica molto meglio ma non avendo spazio la si può lasciare anche a temperatura ambiente, con tempi più lunghi, soprattutto in estate.

Se preferite è possibile non utilizzare la teglia, basterà appoggiare la carta da forno su di un vassoio o tagliere. In questo caso a torta fredda, basterà tagliarla e metterla nel piatto da portata.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo: 2 ore a temperatura ambiente o 30 minuti in frigorifero.

Ingredienti:

  • 7 barrette al cioccolato mars
  • 250 gr di riso soffiato
  • 100 gr di burro

Procedimento:

  • Aprite le barrette di mars e dividetele in 2 parti.
  • Tagliate a pezzi il burro.
  • Prendete una ciotola adatta al forno a microonde.
  • Sul fondo della ciotola mettete alcuni pezzi di burro.
  • Sopra ai pezzi di burro mettete le barrette di mars che avete spezzato.
  • Sopra alle barrette mettete il rimanente burro.
  • Inserite la ciotola nel forno e fate liquefare i due ingredienti.
  • Massima potenza per 1 minuto.
  • Mescolate per incorporare il burro e le barrette.
  • Avviate ancora per 1 minuto a massima potenza.
  • Verificate mescolando che gli ingredienti siano perfettamente sciolti.
  • Se serve dare ancora qualche secondo in forno a microonde.
  • In una capiente ciotola versate il riso soffiato.
  • Togliete dal forno a microonde gli ingredienti sciolti.
  • Versate il composto fuso sul riso.
  • Con un cucchiaio di metallo mescolate bene.
  • Ricoprite una teglia rettangolare con carta forno.
  • Quando il riso sarà incorporato al burro e alle barrette versate il composto nella teglia.
  • Livellate schiacciando la torta senza sbriciolarla ( potete utilizzare un grande cucchiaio o il pesta carne di acciaio leggermente inumiditi o unti).
  • Fate solidificare 30 minuti in frigorifero.
  • Sollevate i lembi della carta forno e appoggiate la torta su un pino della cucina.
  • Con un grosso coltello a lama larga, tagliate a pezzi non troppo grandi la torta e servite.

6 Risposte a “Torta di riso soffiato”

    1. Ciao Tina. spesso capita anche a me faccio foto improponibili, e più vado avanti, più sono pretenziosa con me stessa, chissà perchè… quindi non le metto fino a foto nuova. Si è vero cose da blogger 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.