Crea sito

Tigelle ricetta bimby

 

tigelle-cestino
Cestino creato da Marisa – Una vita a colori

Gli ingredienti base per preparare le tigelle, sono pochi e semplici, acqua, strutto, farina, lievito di birra. Lo strutto lo sostituisco sempre con olio e non toglie nulla alla bontà della tigella, ho modificato le dosi per poter impastare con il bimby e in questo caso ho aggiunto all’impasto birra chiara. Dalla ricetta madre mi capita spesso di variare gli ingredienti dell’impasto ottenendo sempre un buon risultato finale.

Le tigelle sono le piastre in pietra refrattaria con cui venivano cotte nel camino le nostre famose crescentine. Il nome tigelle è rimasto a d indicare questo tipo di preparazione. Le tigelle sono state poi sostituite da stampi di varie dimensione, per poterle cuocere in tempi moderni anche sul gas.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di lievitazione: 60+40 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Porzioni: n. 40 crescentine circa

Ingredienti per la preparazione con il bimby:

  • 500 gr di farina
  • 300 gr di acqua ( ho sostituito 50 g di acqua con 50 g di birra chiara)
  • 1 cucchiaio di strutto o 20 g di olio extravergine di oliva
  • 1 cubetto o bustina di lievito di birra
  • Sale

Procedimento:

  • Nel boccale del bimby mettete l’acqua la birra e l’olio.
  • Unite la farina e il lievito di birra secco.
  • Azionate per 10 Sec. Vel. 8.
  • Salate, avviate nuovamente per 20 Sec. Vel. 8.
  • Posizionate su funzione spiga e lavorate ancora per 20 Sec.
  • Togliete l’impasto e date forma ad un panetto.
  • Fate lievitare coperto per 60 minuti.
  • Riprendete l’impasto e lavoratelo nuovamente con le mani.
  • Tagliate dei pezzetti di pasta delle dimensioni di un piccolo limone.
  • Formate piccoli panetti, schiacciateli con leggermente con le mani ed appoggiateli distanziati su di un vassoio coperto con un canovaccio.
  • Lasciate lievitare ancora per 40 minuti.
  • Scaldate le apposite piastre da entrambi i lati e cominciate a cuocere le crescentine.
  • Cuocete le crescentine rigirando le piastre da entrambi i lati o girando le crescentine con una forchetta.
  • Quando avrete cotto le crescentine mantenetele al caldo in un cestino.
  • Vanno mangiate calde, tagliate a metà e farcite con formaggi e salumi o con il classico battuto di lardo condito con rosmarino e aglio, che andrà spalmato su di una metà della crescentina e cosparso con parmigiano reggiano.
  • E’ usanza accompagnare le crescentine con una buona cacciatora di pollo.

tigelle-farcite

8 Risposte a “Tigelle ricetta bimby”

  1. Hanno aperto da poco un posto dove fanno le tigelle vicino a dove lavoro….e qualche volta le mangio a pranzo…segno la ricetta per provarle a casa….baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.