Crea sito

Stinco di maiale in pentola a pressione

Stinco di maiale in pentola a pressione

Lo stinco di maiale cotto in pentola a pressione è un metodo rapido per ottenere un buon piatto di carne. L’alternativa al periodo finale di cottura nel forno, potrebbe essere quello di far rosolare lo stinco nella pentola scoperta.

Ho preferito trasferire stinco e patate in una teglia larga che li contenesse comodamente e terminare la cottura nel forno, per farli insaporire assieme.

Per la cottura delle patate ho utilizzato il coperchio magico che consente una cottura con pochissimo olio.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 55 minuti

Ingredienti per lo stinco:

  • 700/800 gr stinco di maiale (non precotto)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 bustina di dado vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino aromatizzato o vino bianco
  • 2 bicchieri di acqua
  • Sale
  • Pepe
  • Rosmarino

Ingredienti per le patate:

  • 4 grosse patate
  • Sale
  • Rosmarino
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Per il forno:
  • 1 bicchiere di vino aromatizzato

Procedimento:

  • Lavate lo stinco sotto l’acqua corrente.
  • Nella pentola a pressione mettete l’acqua e il dado vegetale.
  • Accendete e riscaldate l’acqua a pentola scoperta.
  • Mettete lo stinco sul fondo della pentola.
  • Irrorate con il vino aromatizzato(solo ½ bicchiere).
  • Aggiungete il rosmarino, l’olio e regolate di sale.
  • Chiudete la pentola e portatela al sibilo a fuoco medio.
  • Abbassate e fate cuocere per 40 minuti.
  • Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.
  • Mette un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e riscaldatelo.
  • Unite le patate salate e mettete il rosmarino, coprite con il coperchio Magic Cooker.
  • Rigiratele di tanto in tanto facendo attenzione a non romperle.
  • Trascorsi i 40 minuti spegnete la pentola e scaricatela dal vapore.
  • Spegnete le patate che saranno leggermente sode.
  • In una teglia da forno, trasferite lo stinco con tutto il suo sugo di cottura.
  • Unite le patate e bagnatele con il vino aromatizzato rimasto.
  • Inseritele nel forno caldo a 180 gradi terminate la cottura per 10/15 minuti, giusto il tempo per far dorare lo stinco e le patate.

7 Risposte a “Stinco di maiale in pentola a pressione”

  1. Scusa, quale vino aromatizzato rimasto se negli ingredienti si parla di mezzo bicchiere e va messo in pentola con lo stinco?

    1. Ciao, negli ingredienti si parla di 1/2 bicchiere di vino aromatizzato, per quanto riguarda lo stinco e quello va in pentola. Di seguito (forse ti è sfuggito) è presente 1 bicchiere di vino aromatizzato che fa parte degli ingredienti per le patate e andrà messo alla fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.