Crea sito

Spaghetti integrali con noci e Philadelphia

Spaghetti-noci-philadelphia- pasta integrale

Gli spaghetti integrali con noci e Philadelphia sono una ricetta digeribile e gustosa.

La pasta integrale proviene dal chicco completo del grano, non ancora privato della crusca e del germe, ricchi di preziosi nutrienti. La pasta integrale ha un indice glicemico più basso rispetto a quella bianca, (aiuta l’organismo a non innalzare troppo la glicemia dopo i pasti) ed ha un alto potere saziante, soprattutto se cotta al dente.

Molti rinunciano all’utilizzo di questa pasta perchè sostengono che si spappoli in cottura infatti contenendo meno amido e più fibra ha questa tendenza.  Con un piccolo accorgimento sarà sempre perfetta. Provate a scolarla molto al dente (anche se vi sembrerà troppo dura) vedrete che così facendo otterrete una pasta integrale cotta a puntino.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 8 minuti

Porzioni: 3

Ingredienti:

  • 250 gr di spaghetti Kilioff
  • 80 gr di Philadelphia Classico
  • 100 gr di noci
  • 2 fette di pancarré
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento:

  • Nel tostapane, abbrustolite le fette di pancarré, lasciatele raffreddare e tritatele al mixer con le noci.
  • In un tegamino che contenga anche gli spaghetti, una volta cotti, mettete l’olio e il prezzemolo tritato e fate rosolare.
  • Aggiungete il trito di noci e pane.
  • Salate e fate cuocere leggermente per alcuni minuti.
  • Spegnete e a parte cuocete gli spaghetti in acqua bollente.
  • Quando saranno cotti trasferiteli nel tegame con il sugo e allungate con un poco di acqua di cottura.
  • Unite il Philadelphia e mantecate.
  • Servite caldi.

16 Risposte a “Spaghetti integrali con noci e Philadelphia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.