Crea sito

Spaghetti al pomodoro e origano

Spaghetti-al-pomodoro-e-origano

L’origano è una delle erbe aromatiche più utilizzate in cucina e preparare gli spaghetti al pomodoro e origano è veramente un classico poco impegnativo.

L’origano è una pianta che non richiede molte cure e si può coltivare anche nei vasi pensili e tenerli in cucina, ha bisogno di molto sole e temperature miti, fiorisce da luglio a ottobre ed è possibile essiccarlo raccogliendo i rametti, legarli e posizionarli a testa in già all’ombra.

Gli spaghetti al pomodoro ed origano sono un primo piatto tipico italiano.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà: bassa

Porzioni: 1

Ingredienti:

  • 70 gr di spaghetti (Kilioff)
  • 100 gr di conserva di pomodoro
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Origano
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  • Schiacciate l’aglio e mettetelo in un piccolo tegame con l’olio.
  • fatelo rosolare senza abbrustolirlo e toglietelo dal tegame.
  • Mettete l’origano e il pepe nell’olio.
  • Mescolate e aggiungete la conserva di pomodoro.
  • Fate restringere il sugo a fiamma vivace e nel frattempo cuocete gli spaghetti.
  • Scolate la pasta al dente e versatela nel tegame con il sugo.
  • Mettete il tegame con gli spaghetti e il sugo sul fuoco e mescolando conditela bene.
  • Se vi sembra asciutta ammorbiditela con poca acqua di cottura della pasta.

2 Risposte a “Spaghetti al pomodoro e origano”

  1. buona giornata nonna papera, ho nostalgia , quando torni? anche se la vita a volte non sempre ci fa sorridere dobbiamo alzarci e guardare avanti mai indietro , un grande abbraccio!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.