Crea sito

Spaghetti al pesto di mandorle e pinoli

Spaghetti al pesto di mandorle e pinoli

Ho preparato con facilità gli spaghetti al pesto di mandorle con il pesto preparato un po’ di tempo fa e congelato. Ho utilizzato pasta integrale ed ho ottenuto un primo piatto leggermente scuro di colore ma bello e buono.

Vi riporto la ricetta velocissima del pesto e vi ricordo che potete farne in dosi maggiori e congelarlo.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura della pasta: 8 minuti

Ricetta per: 3 persone

Ingredienti per il pesto:

  • 6 foglie di foglie di basilico fresco
  • 30 gr di mandorle
  • 40 gr di pinoli
  • 5 pomodorini tondi freschi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di pecorino grattugiato
  • Sale

Procedimento:

  • Nel mixer tritate i pinoli, le mandorle, i pomodorini e il basilico.
  • Alla fine unite il formaggio, l’olio e regolate di sale.
  • Cuocete 300 gr di spaghetti.
  • Scolateli al dente e conservate un bicchiere di acqua di cottura.
  • Mettete gli spaghetti in una padella antiaderente con 3 cucchiai di pesto.
  • Accendete e a fiamma bassa mantecate come fosse un risotto.
  • Se fosse troppo asciutta ammorbiditela con l’acqua di cottura che avete tenuto da parte.
  • Aggiungete a piacere parmigiano grattugiato o pecorino.

11 Risposte a “Spaghetti al pesto di mandorle e pinoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.