Sformato di Riso

Print Friendly, PDF & Email

Sformato di riso

Con questa ricetta dello sformato di riso, partecipo all’iniziativa “Prodotti a kmZero”. Iniziativa rivolta alle food blogger che l’azienda Nonno Nanni ha coinvolto per questo progetto.

Latteria Montello ha lavorato con il Ministero dell’Ambiente ad un progetto per neutralizzare le emissioni di Co2 di alcuni suoi prodotti di punta. Stracchino Nonno Nanni 125 gr, lo Stracchino con fermento Probiotico 125 gr, la Robiola Nonno Nanni 100 gr e lo Squaquerello Nonno Nanni 250 gr.

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato il riso rimasto da una precedente preparazione di risotto al prezzemolo e la robiola Nonno Nanni. Le uova del pollaio di mia mamma, i pomodori del suo orto e la rucola del mio vaso sul balcone. Olio extravergine di oliva e aceto balsamico della produzione di mio cognato, quasi tutti ingredienti a km Zero.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Porzioni: 2

Ingredienti:

  • 200 gr di riso già cotto
  • 1 confezione di robiola Nonno Nanni
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 2 pomodori maturi
  • Olio
  • Aceto balsamico di Modena

Procedimento:

  • Mettete il riso in una ciotola, unite l’uovo, il pane grattugiato, il sale e il bicarbonato.
  • Amalgamate gli ingredienti con un cucchiaio fino ad ottenere un composto compatto ma morbido.
  • Prendete una padella antiaderente e ungetela leggermente, distribuendo l’olio con un pezzetto di carta da forno.
  • Riscaldate la padella e versatevi il composto livellandolo bene.
  • Mettete il coperchio e cuocete per 10 minuti da ogni lato.
  • Quando lo sformato sarà ben dorato toglietelo dalla padella e preparate il piatto per la tavola.
  • Pulite i pomodori e tagliateli a fette.
  • Lavate ed asciugate la rucola e privatela del gambino.
  • Tagliate lo sformato in quattro parti.
  • Sullo sformato tagliato spalmate la robiola, mettete alcune foglioline di rucola e una fetta di pomodoro.
  • Condite con aceto balsamico di Modena.

5 Risposte a “Sformato di Riso”

  1. Iniziativa interessante promossa da una azienda che conosco bene perchè ne compro i prodotti 😀 altrettanto accattivante la tua ricetta!

  2. Conosco i prodotti Nonno Nanni, perché anche io li acquisto spesso.Idea veramente carina e sicuramente un buon piatto unico, ideale in questo periodo dell’anno!Grazie per questa tua invitante collaborazione e buona giornata,Lory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.