Crea sito

Risotto allo zafferano

Risotto allo zafferano

Per preparare il risotto allo zafferano, ho utilizzato un riso Carnaroli, un tipo di riso che tiene molto bene la cottura.

Esistono moltissime varietà di riso e a me piace cucinarlo in tutti modi e nel sito puoi trovare tante ricette con il riso. In italia se ne contano almeno 50 tipi diversi per forma, dimensione, gusto e contenuto.

Il riso è una delle più grandi risorse alimentari dell’umanità. La sua digeribilità è superiore a quella degli altri cereali, contiene acidi grassi essenziali, non contiene glutine.

E’ un alimento alla portata di tutti sia per il prezzo che per la rintracciabilità. Si trova in tutti i negozi, che siano supermercati o negozi biologici, erboristerie o discount, dal più economico al più pregiato, la scelta è vasta.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Porzioni: 2

Ingredienti:

  • 200 g di riso
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 porro
  • 1 bustina di Zafferano

Procedimento:

  • In un tegame da risotto rosolate il porro tritato con un po’ di vino bianco.
  • Aggiungete il riso e fatelo tostare alcuni minuti.
  • Portate a termine la cottura sfumando con il brodo e il resto del vino.
  • Unite lo zafferano e mescolate.
  • Togliete la pentola dal fuoco.
  • Unite il parmigiano e mantecate.
  • Coprite e servite dopo un paio di minuti.

13 Risposte a “Risotto allo zafferano”

  1. Ciao cara come stai… grazie dei complimenti; sai che non ho mai provato lo zafferano e ti diro che questo risotto mi invoglia, mi piacciono i risotti.Buona domenica maria

  2. *LA PASTICCIONA*La cucina di Molly *Puffin *Laura*sere *nanussa*Trilly grazie raga…siete sempre molto carine!*sednablu…ciao si se posso evito 😀 e il latte compensa bene…complimenti x il blog…gia’ ho curiosato 😉 in bocca al lupo!*Raffaella…benvenutissima ora vengo da te!*artu’…si e’ sardo 😉 ed e’ molto buono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.