Crea sito

Ricciarelli con mandorle

ricciarelli-con-mandorle

I ricciarelli sono i famosissimi biscotti di Siena. Una ricetta che ho letto su una rivista e subito ho pensato di provare a farli.

Tra gli ingredienti era previsto un foglio di ostia da pasticcere che io non ho trovato quindi ne ho fatto a meno.

Con queste dosi ne vengono una quindicina circa, ma chiaramente dipende dalle dimensioni. Un buonissimo dolcetto che si usa servire nel periodo natalizio.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 12 ore

Tempo di cottura: 15 minuti

Porzioni: n 15 biscotti

Ingredienti:

  • 500 gr di mandorle
  • 200 gr di zucchero
  • 50 gr di farina
  • 50 gr di zucchero a velo + 2 cucchiai (per completare dopo la cottura)
  • 1 albume d’uovo montato a neve
  • 1 bustina di vanillina
  • cannella in polvere
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Procedimento:

  • Tritate le mandorle con lo zucchero nel mixer.
  • Mettete il composto in una ciotola ed aggiungete il pizzico di cannella e la vanillina.
  • Mescolate bene.
  • Unite la farina miscelata al lievito e lo zucchero a velo.
  • Montate l’albume ed incorporatelo poco per volta agli altri ingredienti.
  • Mettete il composto in una ciotola e lasciatelo riposare 12 ore.
  • Riprendete l’impasto lavoratelo e formate un panetto stretto e lungo.
  • Togliete delle porzioni dal panetto della dimensione di una noce.
  • Date la forma allungata e leggermente schiacciata ad ogni noce di impasto.
  • Ricoprite una teglia con carta da forno e appoggiate i ricciarelli distanziati tra di loro.
  • Infornate a 180 gradi e cuocete per 10 minuti.
  • Fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

3 Risposte a “Ricciarelli con mandorle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.