Crea sito

Pizzoccheri al forno

Pizzoccheri al forno

Cuocere i pizzoccheri al forno in questo modo non è difficile. In pochi lo fanno e se si seguono le regole giuste si otterrà in poco tempo un buon primo al forno senza faticare troppo.

L’importante è verificare che la pasta secca sia avvolta completamente dalla besciamella e che il latte non si consumi troppo velocemente durante la cottura al forno o la pasta si seccherà e si indurirà troppo sulla superficie.

Se dovesse terminare il latte prima che la pasta sia completamente cotta, vi basterà riscaldare il poco che manca e aggiungerlo, distribuendolo bene.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Difficoltà: bassa

Porzioni: 2

Ingredienti:

  • 200 gr di pizzoccheri secchi in scatola
  • 2 bicchieri di besciamella al sapore di funghi
  • 250 gr di latte
  • 100 gr di prosciutto crudo (in una sola fetta)
  • Parmigiano grattugiato

Procedimento:

  • Preparate la besciamella che trovate in questa ricetta raddoppiando la dose.
  • Tritate nel mixer il prosciutto crudo.
  • Rosolate il prosciutto leggermente in una padella antiaderente.
  • Unite il prosciutto rosolato alla besciamella caldissima e mescolate bene.
  • Condite la pasta secca avendo cura di farlo in modo uniforme.
  • Trasferite la pasta in una pirofila da forno e versateci sopra il latte fino a coprirla.
  • Infornate a 170 gradi e cuocete per 40 minuti.
  • A cottura quasi ultimata cospargete di parmigiano grattugiato e fate gratinare per alcuni minuti.

Pizzoccheri al forno

13 Risposte a “Pizzoccheri al forno”

  1. Buoni i pizzoccheri favolosi brava l’idea del forno e buona fine settimana.PS.Scusa dove se voglio posso chiudere la musica perchè di solito al PC metto sempre dvd musicali e quindi viene un caosssgrazie e scusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.