Crea sito

Piadina con farina di kamut ricetta bimby

Piadina con farina di kamut

Perfetta la piadina con farina di kamut di oggi. Per realizzare questa piadina ho utilizzato una farina al kamut veramente speciale, che mi ha dato molta soddisfazione in questa preparazione, anche se in realtà è nata per preparare la pizza.

Un impasto quello per la piadina, che si può preparare anche il giorno prima, anzi si otterrà un risultato migliore. Provate, impastate mettete la pasta in un sacchetto da freezer, chiudetelo e mettete in frigorifero per tutta la notte.

Il giorno seguente riprendete l’impasto e lavoratelo come se fosse fresco. Non è semplice, almeno per me ottenere le piadine tutte tonde allo stesso modo, tendono a fare punte e a diventare ovali o peggio…vi insegno un sistema per ottenerle tonde il più possibile (senza utilizzare uno stampo per ritagliarle).

Quando metterete la piadina in padella, dopo averla forata, con la punta delle dita cercate di accomodare la forma tirando leggermente, il calore fermerà la forma della piadina e sarà molto più simile ad un cerchio.

Poi rigiratela e procedete forando l’altro lato come già detto. Girando la piadina sull’altro lato quasi subito, farà si che non si formino bolle di pasta durante la cottura, che tenderebbero a diventare scure e a rompersi al momento di farcire la piada.

Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti per ogni piadina

Porzioni: n. 8 piadine

Ingredienti:

  • 500 gr di farina di kamut (Pivetti)
  • 270 gr di acqua
  • 30 gr di olio di semi di girasole (Dante)
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • Sale

Procedimento:

  • Nel boccale del bimby mette prima olio, acqua e sale.
  • Mescolate con un colpo di turbo.
  • Unite la farina di kamut (Pivetti) miscelata al bicarbonato.
  • Azionate per 30 secondi a velocità 8.
  • Togliete la pasta dal boccale e manipolatela brevemente.
  • Dalla palla di pasta ricavate 8 porzioni più o meno uguali.
  • Date la forma tondeggiante alle porzioni ottenute.
  • Su di un vassoio grande stendete un canovaccio servirà per appoggiare le piadine una volta stese e far si che non si attacchino tra loro.
  • Iniziate a stendere la pasta con il mattarello.
  • Più sottili saranno meglio si cuoceranno.
  • Mettete a scaldare una piastra antiaderente o l’apposito stampo per piadine se lo possedete.
  • Iniziate a cuocere appena la piastra sarà calda.
  • Mettete sulla piastra una piadina e bucherellatela con la forchetta.
  • Non date tempo alla piada di colorarsi giratela dopo pochissimi secondi anche dall’altro lato e bucherellate ancora.
  • Ora la potete cuocere girandola da entrambe le parti e a seconda di quanto la volete cotta.
  • Di solito 6-7 minuti per lato sono sufficienti.
  • Procedete alla cottura di tutte le piadine che avete preparato.

Piadina con farina di kamut

3 Risposte a “Piadina con farina di kamut ricetta bimby”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.