Pesto di Rucola e Noci

Print Friendly, PDF & Email

Il Pesto di Rucola e Noci è una prelibatezza spalmato nelle tigelle, per condire la pasta, sulla bistecca, sul pane e in qualsiasi altro modo ti piaccia utilizzarlo!

E’ una salsina facile da preparare, puoi farne in abbondanza, se hai rucola a disposizione sarebbe peccato non utilizzarla, ti tornerà utilissima quando la rucola non ci sarà più o quando non avrai tempo di fare il pesto.

Ti basta un semplicissimo mixer, lo ripeto in ogni ricetta di questo tipo perchè è un piccolo robot comodissimo che non può mancare in una cucina.

Lo trovi a prezzi umani e per le piccole porzioni è il massimo, non c’è Bimby che tenga…. chiarisco, ciò che fai con il Bimby con un mixer non lo puoi fare, ma quando si tratta di tritare piccole porzioni o di fare salsine come questa il mixer è molto più pratico, poco ingombrante e occupa pochissimo spazio nella lavastoviglie.

Lo puoi scegliere tra tanti modelli anche colorati, per poterlo adattare alla tua cucina, resta su una dimensione media o piccola è più adatto allo scopo di cui ti sto parlando, ti troverai benissimo ne sono certa.

Buona Cucina!

Pesto di Rucola e Noci
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni300 g di pesto
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare il Pesto di Rucola e Noci

  • 70 grucola
  • 50 gnoci (sgusciate)
  • 70 gparmigiano Reggiano DOP
  • 120olio extravergine d’oliva

Strumenti

Preparazione del Pesto di Rucola e Noci

  1. Pesto di Rucola e Noci

    Nel mixer metti la rucola lavata ed asciugata, le noci, il formaggio e metà dell’olio a disposizione tra gli ingredienti.

  2. Trita fino a raggiungere una consistenza non troppo fine ed aggiungi il restante olio.

  3. Trita ancora fino a raggiungere la giusta consistenza, senza rendere il composto troppo cremoso.

Note e Consigli

Il pesto lo puoi conservare in frigorifero per alcuni giorni in un contenitore a chiusura ermetica, ricorda che l’olio, deve coprire la parte densa del pesto perchè la rucola tende a diventare nera se non ne è ben coperta.

Puoi inoltre congelarlo in piccole porzioni e scongelarlo il giorno prima mettendolo nella parte alta del frigorifero. Se lo scongeli lentamente e nel frigorifero non cambierà colore.

Puoi utilizzare il formaggio già grattugiato, a piccoli pezzi o a scaglie, il risultato non cambierà, dovrai solamente tritare con più attenzione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.