Crea sito

Penne e germogli di rucola

Penne e germogli di rucola

Penne e germogli di rucola autoprodotti una ricetta facile facile che mi ha permesso di utilizzare i primi germogli di rucola che ho coltivato nell’apposito germogliatore.

I germogli sono facili da ottenere sono ricchi di enzimi vitamine e sali minerali. I semi più utilizzati e che meglio nascono sono di lenticchie, rucola, fagioli e frumento.

Molti altri danno la possibilità di ottenere germogli molto buoni basta solamente un po’ di pratica e di cura. La scelta dei semi deve essere rigorosamente biologica.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 11 minuti

Difficoltà: bassa

Porzioni: 1

Ingredienti:

  • 100 g di penne integrali
  • 45 g di mandorle
  • Olio aromatizzato al limone
  • 40 g di germogli di rucola
  • Scorza di limone non trattato

Procedimento:

  • Cuocete le penne in abbondante acqua salata.
  • Nel frattempo con il tritatutto sminuzzate le mandorle ed aggiungente olio aromatizzato.
  • Aggiungete olio fino a raggiungere la giusta densità della crema.
  • Scolate la pasta al dente e conditela con la crema di mandorle.
  • Preparate piccole ciotole monoporzione.
  • Decorate le penne e germogli, con scorza di limone e mandorle.

30 Risposte a “Penne e germogli di rucola”

  1. davvero eccellenti queste pennette! e che bei colori! ps cara ma è stato il tuo compleanno o il compliblog ? leggo sotto! tantissimi auguri carissima!:*

  2. Questa pasta deve essere deliziosa, la presentazione e’ super, poi che dire dei germogli, che, come vedo dall’altro post, hai coltivato” tu? Bravissima!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.