Crea sito

Pasta zucchine e zafferano

Pasta-zucchine-zafferano

Pasta con zucchine e zafferano in pentola a pressione è la ricetta di oggi. La pasta cucinata in pentola a pressione è leggermente diversa nel sapore rispetto alla pasta che siamo abituati a mangiare, è buona e ha il vantaggio di essere veloce nella preparazione. Infatti, si prepara quasi in metà tempo.

L’unica regola da rispettare è il rapporto tra pasta e acqua che deve essere 160 gr di acqua per 100 gr di pasta e che se preparate per una sola porzione l’acqua dovrà aumentare di 40 gr oltre i 160. Quindi, per soli 100 gr di pasta, dovrete mettere 200 gr di acqua.

Il tempo di cottura verrà calcolato da quando la pentola inizierà a fischiare e sarà la metà precisa del tempo indicato sulla vostra confezione di pasta.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 4 minuti

Difficoltà: bassa


Ingredienti per 1 persona:

  • 100 gr di penne fiberpasta
  • 2 zucchine
  • Pecorino grattugiato
  • 1 bustina di zafferano
  • Sale
  • Olio
  • 200 gr di acqua

Procedimento:

  • Lavate le zucchine eliminate le estremità e tagliatele a cubetti piccoli.
  • Mettete nella pentola a pressione la pasta, le zucchine, l’acqua, il sale e un filo di olio.
  • Mescolate, verificate che la pasta sia coperta dall’acqua e chiudete la pentola.
  • Mette la pentola sul fuoco e portatela al sibilo.
  • Abbassate la fiamma e da questo momento calcolate solamente la metà del tempo di cottura indicato sulla confezione di pasta che avete utilizzato.
  • Spegnete la pentola e scaricatela dal vapore alzando la levetta.
  • Togliete il coperchio, unite lo zafferano e fate asciugare a fuoco vivo mescolando bene.
  • Preparate i piatti e servite con pecorino grattugiato.

2 Risposte a “Pasta zucchine e zafferano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.