Crea sito

Nodini piccanti di pasta madre

Nodini piccanti di pasta madre

Avendo esuberi di pasta madre ho preparato questi nodini piccanti. Non sono altro che pasta lievitata lavorata e cotta in forno.

Lascio anche la ricetta per realizzarli senza resti di pasta madre, per chi non la produce e la rinfresca, ricavando così porzioni di pasta per fare i nodini o cracker o grissini.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Ingredienti:

  • 300 gr di resti di pasta madre

Procedimento:

  • Preriscaldate il forno a 180 gradi.
  • Foderate una teglia con carta da forno.
  • Impastate l’esubero di pasta madre per alcuni minuti.
  • Ricavate delle strisce lavorando la pasta con il palmo delle mani.
  • Tagliate le strisce di circa 10 cm ed intrecciate le estremità come per fare un nodo lento.
  • Posizionate i nodini nella teglia.
  • Cospargete la superficie con spezie del sapore che preferite, anche piccanti.
  • Cuocete per 30-35 minuti.
Print Friendly, PDF & Email

5 Risposte a “Nodini piccanti di pasta madre”

  1. Ciao! Devo dire alla mia mami di provarli perchè a lei piace tanto “sgranocchiare”! E poi così me ne passa qualche pezzettino da sotto il tavolo di nascosto da papi!Complimenti come sempreun bacioneMirty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.