Crea sito

Minestrone alla menta

Minestrone alla menta
Volevo assolutamente provare ad avere un minestrone alla menta dal sapore fresco e diverso dal solito. Ho utilizzato verdure fresche molto semplici e ho aggiunto alcune foglioline di menta a cottura quasi ultimata.
Abbiamo mangiato un minestrone dal sapore più fresco del solito e vi devo dire che questo minestrone alla menta è ideale per essere gustato anche freddo nelle calde giornate d’estate.
Ancora una volta sono ricorsa alla cottura in pentola a pressione.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti circa

Difficoltà: bassa

Ingredienti per 4 persone:
  • 50 g di pancetta a cubetti
  • ½ cipolla
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 300 g di fagioli surgelati
  • 50 g di piselli surgelati
  • 1 gambo di sedano
  • 2 carote
  • 1 zucchina
  • 1 patata
  • 10 foglioline di menta
  • 1 litro di brodo vegetale

Procedimento:

  • Sbucciate le carote e la patata, tagliatele a cubetti.
  • Lavate la zucchine e tagliatela come avete fatto per le carote e la patata.
  • Pulite la cipolla lavate il sedano e il prezzemolo e metteteli nel mixer, tritate brevemente.
  • Mettete l’olio nella pentola a pressione e rosolate la pancetta con il trito di verdure.
  • Unite tutte le verdure tagliate, i fagioli e i piselli ma non le foglie di menta.
  • Aggiungete il brodo e chiudete la pentola.
  • Portatela al sibilo a fuoco alto.
  • Dal momento del sibilo abbassate la fiamma e cuocete per 20 minuti.
  • Spegnete e scaricate la pentola dal vapore.
  • Apritela e mettete la menta.
  • Accendete il fuoco e lasciate bollire alcuni minuti.
  • A questo punto il minestrone è pronto.
  • Servite caldo o freddo come preferite.

2 Risposte a “Minestrone alla menta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.