Crea sito

Madeleine Salate Bimby

Print Friendly, PDF & Email

La stagione delle zucchine è al termine ma non aspetterò la prossima primavera per inserire la ricetta delle Madeleine Salate Bimby nel blog.
E’ una ricetta versatile che con le dovute modifiche, potrai utilizzare sfruttando verdure diverse e soprattutto verdure di stagione.

E’ nata come ricetta da fare col Bimby, ma è molto facile prepararla anche senza, con un semplice sbattitore elettrico o con un cucchiaio come hanno sempre fatto le nostre nonne.

Le Madeleine Salate sono un’idea per un antipasto o un aperitivo, o per un gustoso secondo da accompagnare con salse, purè o mix di altre verdure.

Sono facili da preparare, ho utilizzato le zucchine lessate essendo la verdura della stagione in cui le ho preparate, ma dai spazio alla fantasia e utilizzate le verdure che hai a disposizione (anche rimaste) sia crude che cotte

Se utilizzi verdure crude le devi tritare più finemente per ottenere una migliore cottura nel forno.

Se ti piacciono le spezie usale pure nella quantità che preferisci, o in base all’intensità di sapore che vuoi dare alla pietanza.

Le Madeleine normalmente vengono preparate dolci, sono chicche deliziose a forma di conchiglia, caratteristica data dalla forma particolare dello stampo in cui vengono cotte, esattamente come quelle che ti propongo oggi in versione salata.

Ti proporrò presto anche la ricetta in versione dolce.

Madeleine Salate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese

Ingredienti per fare le Madeleine Salate

  • 300 gzucchine (lessate)
  • 150 gfarina integrale
  • 1/2 cucchiainolievito istantaneo per preparazioni salate
  • 2uova (medie)
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (a pezzetti)
  • q.b.sale

Strumenti

  • Bimby Tm21
  • Stampo per madleine

Come fare le Madeleine Salate con il Bimby Tm21

  1. Metti nel boccale del bimby il parmigiano a pezzetti.

    Trita ad intermittenza con la funzione turbo fino a quando il formaggio non sarà grattugiato finemente.

  2. Aggiungi le zucchine ( lessate in precedenza ) al formaggio e sempre con la funzione turbo riducile in crema.

  3. Inserisci la Farina, il lievito e lavora a Vel. 2/3 per 10 Sec. con la spatola inserita al posto del tappo dosatore.

    Mentre il Bimby è in funzione con la spatola così inserita, raccogli il composto dalle pareti con un movimento circolare e lascialo ricadere sulle lame in movimento.

  4. Regola di sale e mescola ancora per pochi secondi a bassa velocità.

  5. Stampo per Madeleine

    Con il boccale versa piccole quantità di impasto nelle formine che dovranno essere piene rase e il composto ben livellato, togliendo l’eventuale eccesso con una spatola.

  6. Cuoci a 180° per 15 minuti circa in forno preriscaldato.

  7. Togli le Madeleine dallo stampo quando saranno quasi fredde.

Note e Consigli per fare le Madeleine Salate

Lo stampo per Madeleine lo trovi in silicone o in metallo antiaderente come il mio, si tratta di abitudini personali nell’utilizzo. Io mi trovo meglio con stampi rigidi in generale.

Se possiede un solo stampo dovrai cuocere in più tempi, quindi se hai fretta di sformare le Madeleine per riutilizzare quanto prima lo stampo, aiutati con uno stecchino in legno da spiedini e muoviti delicatamente per non romperle.

Come abbinare la birra agli alimenti che cucino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.