Crea sito

Lingue di gatto

Lingue di gattoLe lingue di gatto sono biscotti deliziosamente semplici, sono sottilissimi e bastano veramente pochi ingredienti per realizzarli.

Le lingue di gatto sono una valida idea per utilizzare gli albumi delle uova rimasti.

Sono biscotti sottilissimi e friabili che si possono utilizzare per decorare dolci (alberelli di brownies), creme e gelati, ma anche gustati così, nella loro semplicità.

La ricetta proviene da Giallo Zafferano e sono talmente facili che si potrebbero fare ad occhi chiusi e col bimby.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 6 minuti

Ingredienti per fare le lingue di gatto:

  • 100 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 albumi d’uovo a temperatura ambiente

Procedimento:

  • Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
  • Il burro può essere ammorbidito anche nel forno a microonde (bastano pochissimi secondi) con la funzione per scongelare.
  • Mettete il burro ammorbidito in una ciotola con lo zucchero a velo.
  • Lavorate i due ingredienti fino a renderli chiari e cremosi.
  • Unite gli albumi e lavorate fino a incorporarli completamente al resto del composto.
  • Aggiungete la farina e la vanillina.
  • Lavorate fino ad ottenere una crema della consistenza di una pomata.
  • Prendete una tasca da pasticcere (anche usa e getta) con il beccuccio a foro piccolo.
  • Riempite la tasca con il composto.
  • Tagliate il becco alla tasca (se usa e getta) abbastanza piccolo.
  • Foderate una teglia per forno con carta da forno.
  • Ora stendete l’impasto formando dei bastoncini lunghi 5 cm circa e larghi 2.
  • Manteneteli distanziati tra loro.
  • Infornate a 200 gradi per 6 minuti circa.

6 Risposte a “Lingue di gatto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.