Crea sito

Involtini di uova

Involtini di uova

Gli involtini di uova ricetta per chi non ama la carne ma non solo. Una preparazione veloce da consumare calda o fredda, accompagnata da verdure crude.

E se volete presentare le uova in modo particolare, allegro e sfizioso, guardate che bel cuoci uova verticale che vi lascio.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura totale: 20 minuti

Porzioni: 3

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • Sale
  • 100 gr fontina a fette
  • 60 gr di prosciutto cotto a fette
  • Olio

Procedimento:

  • In una ciotola sbattete le uova.
  • Unite il sale e il parmigiano grattugiato, mescolate con una forchetta.
  • Ungete una padella antiaderente del diametro di 20 cm.
  • Versate 1/3 del composto di uova nella padella e mettete il coperchio.
  • Cuocete per 5-6 minuti.
  • Con l’aiuto di una spatola, girate la frittata senza romperla.
  • Terminate la cottura per altri 5-6 minuti.
  • Procedete allo stesso modo per le altre frittate, utilizzando, prima metà del composto rimasto e poi con l’ultima parte.
  • Avrete ora 3 frittate.
  • Riprendete le frittate ormai tiepide e farcitele, distribuendo in modo uguale tra le 3, le fette di prosciutto cotto e di fontina.
  • Arrotolate le frittate farcite e stringetele leggermente.
  • Tagliate le frittate in pezzi di 3 cm circa e fermate ogni piccolo involtino con uno stecchino.
  • Mettete gli involtini di uova nella padella (utilizzata per la cottura) e riscaldate a fuoco basso.
  • Appena la fontina fonde, toglietele dal fuoco e servite.
  • Accompagnate con verdura cruda.

14 Risposte a “Involtini di uova”

  1. Ciao Cristina! :)Bella idea, la tua… :)A me la frittata piace un sacco, così come il prosciutto cotto e la fontina!Questi involtini mi ricordano il ripieno che mia mamma fa per gli involtini di carne, ma mi sembrano una valida idea per mangiare le uova in modo diverso dal solito! :)Bella anche la presentazione! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.