Crea sito

Il tonno fresco al Varoma

 Il tonno fresco al varomaIl tonno è un pesce molto versatile che solitamente è gradito anche da chi non ama il pesce in generale.

Da bambina pensavo che il tonno fosse solo ed esclusivamente in scatola e che servisse per cucinare solo spaghetti, non “usava” cucinarlo diversamente. Poi per carità gli spaghetti col tonno sono super buoni, ma è bello sapere che c’è il tonno fresco da cucinare come si cucina la carne o quasi.

E’ un pesce buonissimo provalo ti sorprenderà.

Lo puoi cucinare al vapore, in pentola a pressione, al forno, sulla piastra ogni ricetta è ricca di sapore. Per lo più lo cucino in pentola a pressione per la rapidità e comodità di cottura, con verdure, con carote, con patate, però anche al vapore con il bimby è buono, impiega solo più tempo a cuocere, ma basta darglielo no? 😉

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Porzioni: 6

Vediamo come si fa il tonno al vapore nel bimby

Ingredienti che ti servono per fare il tonno fresco al vapore:

  • 800 gr di tonno fresco in tranci spessi
  • 3 peperoni
  • Un ciuffo di basilico
  • 60 gr di olive verdi
  • 90 gr di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

  • Metti sale e pepe su un piatto piano e strofinaci i tranci di tonno da entrambe le parti.
  • Sul fondo del varoma distribuisci le foglioline di basilico e sopra metti il tonno fresco salato e pepato.
  • lava e asciuga i peperoni e tagliali a metà eliminando lo scarto.
  • Nel boccale metti 1 litro di acqua e porta ad ebollizione: 10 Min. 100° Vel.1.
  • Posiziona il Varoma completo sul boccale:20 Min. Temp. Varoma Vel. 1.
  • Trascorsi 15 Min. Togli il vassoio con i peperoni e continua la cottura del tonno fresco.
  • Nel frattempo togli la pelle ai peperoni e tagliali a pezzi.
  • A cottura ultimata togli il varoma, elimina l’acqua dal boccale conservandone 2 cucchiai sul fondo.
  • Unisci i peperoni all’acqua assieme al sale, e all’olio a filo dal foro del coperchio con le lame in movimento a Vel. 6 per 30 Sec.
  • Metti un po’ di salsa sul fondo di ogni piatto, disponi il tonno sulla salsa e decora con olive e foglioline di basilico.

Scopri altre ricette per cucinare il tonno (nella foto lo vedi cotto in pap con le carote)

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Cosa ne pensi del tonno fresco? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.