Crea sito

Gnocchi alla romana senza sprechi

consigli-trucchi-in-cucina

Per fare gli gnocchi alla romana, con il semolino, ho sempre steso il composto sul tagliere e con un taglia pasta ho ricavato i vari dischi da disporre successivamente nella teglia da forno.

Poi leggendo qua e là mille consigli e altrettanti suggerimenti, su come evitare gli sprechi di pasta facendo tanti ritagli (che veri sprechi non sono perché si utilizzano sempre, recuperandoli al meglio e mettendoli in un piccolo tegamino mono porzione), ho trovato finalmente il consiglio giusto che inserisco nella sezione del sito “Guide di cucina”. Sperando che vi sia utile nelle vostre preparazioni di gnocchi.

Procedete così:

Preparate l’impasto come vostro solito, quando sarà pronto invece di versarlo sul tagliere e lasciarlo raffreddare per prima di essere tagliato, versatelo su di un rettangolo di pellicola trasparente che chiuderete a cilindro ben stretto.

Fatelo raffreddare benissimo, togliete la pellicola trasparente e molto semplicemente affettatelo come fosse un salamino. Lo spessore lo deciderete in base alle vostre esigenze. Procedendo in questo modo non avrete nessun ritaglio di impasto da recuperare.

E dopo questo suggerimento se vi va vi lascio la foto e vi mando alla ricetta degli Gnocchi alla romana.

gnocchi-alla-romana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.