Crea sito

Gelato al panettone

Gelato al panettoneIl gelato al panettone, è una ricetta di riciclo nata per recuperare in modo diverso dal solito il panettone.

In verità però, è talmente buono che vale la pena di acquistare anche piccoli panettoni e prepararlo per la cena di Natale o capodanno.

Io ho utilizzato un panettone al gusto di mandarino che ha reso il gelato speciale, mai avrei pensato che con il panettone uscisse un gelato tanto buono.

Il tempo di preparazione in gelatiera che ho indicato si riferisce alla mia, ma è sicuramente meglio se ti affidi al libretto delle istruzioni della tua, potrebbero essere tempi leggermente diversi.

Se non hai la gelatiera ti consiglio questa macchina per gelati, valida facile da utilizzare, poco ingombrante, non ha motore auto refrigerante perciò, dovrai avere spazio nel freezer per far ghiacciare il contenitore apposito. Una gelatiera con cui puoi preparare sorbetti e yogurt.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo in gelatiera: 20 minuti

Porzioni: 4

Come si fa il gelato al panettone

Ingredienti che ti servono per fare il gelato al panettone:

  • 300 gr di panettone
  • 300 gr  di latte fresco intero
  • 1 arancia non trattata (la scorza grattugiata)
  • 100 gr  di zucchero

Procedimento:

  • Grattugia la scorza dell’arancia.
  • Metti nel frullatore il panettone a pezzi.
  • Unisci lo zucchero, il latte e la scorza dell’arancia grattugiata.
  • Frulla fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido.
  • Versa il composto in una ciotola con coperchio.
  • Metti in frigorifero e lascia che si raffreddi benissimo.
  • Prendi la gelatiera (il cui contenitore refrigerante sarà stato in freezer per almeno 24 ore) e mettila in funzione.
  • Togli dal frigo il frullato di panettone e mescolalo bene.
  • Versa il frullato nella gelatiera con le pale in movimento.
  • Mantieni in funzione la gelatiera per 20 minuti e il gelato è fatto.
  • Servi il gelato appena preparato in coppette adeguate e completa con alcuni biscotti o cialdine.

Scopri altre ricette natalizie

Suggerimenti per fare il gelato di panettone

Ti consiglio di mettere il contenitore refrigerante nel freezer anche 3 giorni prima di utilizzarlo reggerà meglio il lavoro.

Il composto frullato se hai modo di farlo il giorno o la sera prima sarebbe meglio (anche se il gelato riuscirà bene anche con meno tempo di frigorifero) sarà freddo alla perfezione, ricordati solo di mescolarlo con cura prima di versarlo nella gelatiera.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Hai suggerimenti da darmi? Scrivili nei commenti qui sotto.

7 Risposte a “Gelato al panettone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.