Crea sito

Gelato al cioccolato bimby

gelato al cioccolato bimby

Era da un po’ che davo la caccia alla ricetta del gelato al cioccolato realizzata con il bimby.

Sono andata alla ricerca della ricetta che mi ispirava di più nel blog di Flavia. Ho provato proprio la sua ricetta del gelato al cioccolato e non le proposte degli altri utenti sul suo sito.

Devo dire che pur essendo poco fiduciosa su questa preparazione, il risultato è stato eccellente. Non posso dire che il gelato preparato con il bimby, sia come quello della gelateria artigianale e nemmeno come quello preparato in casa con la gelatiera, però è un ottimo dolce soprattutto da servire in estate.

Comodo e ideale perché si può fare prima e conservare in freezer fino al momento di servirlo ve lo consiglio per farcire i classici semplici biscotti oro saiwa.

Nella ricetta, Flavia precisa l’utilizzo di un contenitore basso e largo per conservare il gelato nel freezer, inizialmente non ne capivo il motivo ma ho seguito l’indicazione alla lettera poi ho capito il perchè.

Con il bimby si ottiene un composto che ha la consistenza di una crema non di un gelato, per cui ha bisogno di solidificarsi in freezer. Ok, fin qua ci siamo, una volta solidificato nel contenitore, bisogna poterlo togliere nel modo meno faticoso possibile, nel caso contrario ci passerebbe la voglia di mangiare e di offrire questo gelato.

Quindi, se utilizzassimo un contenitore alto e profondo non riusciremmo mai a staccare piccole porzioni da mantecare nel bimby prima di servirlo.

Ecco scoperto il perché del contenitore basso e largo, in questo modo vi basterà utilizzare un cucchiaio di acciaio per prelevare le porzioni di gelato.

Poi devo dirvi che l’idea per la prossima volta, sarà di mettere la crema in contenitori monoporzione o quasi, in modo da versarli per intero nel boccale quasi come se fossero cubetti di ghiaccio e mantecarli comodamente.

In questa ricetta si utilizzano solo i tuorli delle uova, non sprecate gli albumi preparate delle gustose lingue di gatto. Vi lascio inoltre, la ricetta del gelato al cioccolato fatto in casa senza bimby.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo in freezer: almeno una notte

Porzioni: 3

Ingredienti:

  • 4 tuorli
  • 150 gr zucchero
  • 200 gr latte intero
  • 250 gr panna fresca
  • 100 gr cioccolato fondente

Procedimento:

  • Nel boccale mettete il cioccolato fondente a pezzi.
  • 3-4 colpi a velocità di turbo.
  • Inserite lo zucchero, la panna, il latte e i tuorli delle uova.
  • Azionate. 5 Min. Vel. 4. Temp. 80°.
  • Trasferite la crema ottenuta in un contenitore basso e largo.
  • Mettete il coperchio al contenitore e posizionatelo in freezer per almeno una notte.
  • Al momento di servire spezzettate e raccogliete con un cucchiaio il gelato.
  • Mettete il gelato nel boccale e mantecate bene. Sec. 30. Vel.9.
  • Inserite la spatola sul coperchio del bimby al posto del bicchiere e azionate. Sec. 50. Vel. 6.
  • Servite subito.

14 Risposte a “Gelato al cioccolato bimby”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.