Crea sito

Focaccia morbida alla ricotta

Oggi focaccia morbida alla ricotta!
Spesso preparo la focaccia al forno preparata con pasta simile al quella che uso per fare il pane, ma arricchita con qualche ingrediente per renderla più saporita e gustosa.

Oggi ho preparato la Focaccia Morbida alla Ricotta usando la planetaria per impastare, è facile prepararla esattamente come il pane, qualche piccolo accorgimento e avrai un risultato strepitoso.

La ricotta va aggiunta all’impasto assieme agli altri ingredienti e il trucco per renderla morbidissima sta nella lievitazione.
Dovrai aver pazienza e dare il tempo al lievito di attivarsi, far lievitare per bene l’impasto, che dovrà essere posizionato in luogo tiepido e lontano da correnti d’aria che potrebbero bloccare la lievitazione in modo irreparabile per la focaccia.
A questo proposito ti dico che, il luogo migliore per la lievitazione è all’interno del forno spento, con luce accesa e sportello chiuso.

La farina di Manitoba ( presente in questa ricetta) è uno degli ingredienti che viene spesso utilizzato per la realizzazione dei lievitati come pane, pasta e pizza.

Viene anche chiamata farina americana, prendendo il nome da una vasta regione del Canada che produceva un tipo di grano resistentissimo alle basse temperature.

E’ una farina definita forte perchè è molto più ricca di glutine rispetto ad altre farine. La presenza di tanto glutine inoltre, permette all’impasto di rimanere in lievitazione molte ore senza sgonfiarsi e se mescolata a farine diverse, è in grado di dare molta elasticità agli impasti lievitati; Potrai preparare l’impasto la sera e cuocerlo la mattina seguente ottenendo un ottimo risultato.
Tra le mie ricette di lievitati puoi trovare altre idee interessanti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare la focaccia morbida alla ricotta

Per l’impasto
  • 500 gfarina (Manitoba )
  • 100 mllatte (parzialmente scremato)
  • 200 mlacqua (calda)
  • 300 gricotta (mista)
  • 1 bustinalievito di birra secco (granulare)
  • 1 cucchiainosale (fino)
  • 1/2 cucchiainozucchero (semolato)

Emulsione per la superficie

  • 40 mlacqua (naturale)
  • 30 mlolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Planetaria Kenwood chef premier
  • Stampo da 30 cm di diametro
  • Carta forno

Preparazione della focaccia morbida alla ricotta

  1. Focaccia morbida alla ricotta impasto con planetaria

    Metti il latte e l’acqua in una caraffa.

    Nella ciotola della planetaria metti il lievito, lo zucchero la ricotta e la farina.

  2. Versa a filo dal foro del coperchio i liquidi messi nella caraffa.

  3. Focaccia morbida

    Metti in funzione l’impastatrice con il gancio per impasti duri montato.

  4. Aggiungi il sale quando il lievito sarà ben mescolato alla farina.

  5. Impasta fino a quando non avrai ottenuto un composto liscio che tende ad arrotolarsi sul gancio.

  6. Non superare la velocità 4 quando impasti per pane e focacce.

  7. Metti la carta da forno nella teglia.

    Togli l’impasto dalla ciotola e appoggialo al centro dello stampo.

  8. Copri con un canovaccio e lascia lievitare per 40 minuti in luogo tiepido.

  9. Trascorso il tempo, sgonfia l’impasto e stendilo nella teglia.

    Copri e lascia lievitare nuovamente per altri 40 minuti.

  10. Prepara l’emulsione di acqua e olio in un bicchiere.

    Quando la pasta della focaccia sarà lievitata spennella la superficie con questa emulsione.

  11. inforna a 180°C e cuoci per 40 minuti.

Note e consigli

A piacere prima della cottura puoi cospargere la superficie con timo o rosmarino tritato finemente; puoi inoltre cospargere di sale grosso la focaccia per renderla molto più saporita.

Ti lascio alcuni abbinamenti di birra e ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

21 Risposte a “Focaccia morbida alla ricotta”

  1. eh si non avendo mai tempo ora, la famiglia reclama cibo…oggi credo di aver scopiazzato spudoratamente da tutti i vostri blog…grazie ancora e buona serata!

  2. Tesoro, dev’essere buonissima, appena compro la ricotta la provo, mi intriga parecchio! nel frattempo i due pezzetti avanzati, se vuoi mandarmeli non li rifiuto 😉

  3. ciao jo te lo manderei più che volentieri…ma arriverebbe rinsecchito mi sa…zicin non manchi mai di passare…e mi ci vorrebbe proprio una buona settimana ogni tanto…grazie dell’augurio ne ho bisogno!

  4. Ciao Nonnina….è un pò che non passavo a trovarti…ed ho visto che tu non ti fermi per niente e hai postato delle ricette bellissime! Adesso sono più tranquillo con il lavoro (spero duri)e dovrei avere un pò più tempo per il per il mio blog ed i vostri! Un bacio

  5. * gianni ciao tu hai piu’ tempo e io meno…che sfortuna x me!* anna buon lunedi…x me lo e’ stato speriamo che sia buono anche il resto della settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.