Crea sito

Farfalle con piselli al pomodoro

Farfalle con piselli al pomodoro

Farfalle con piselli al pomodoro, un primo piatto primaverile e veloce. Ho scelto la pasta in formato farfalle ma con un condimento a base di piselli ci sono molti formati di pasta che vedo adatti. I fusilli per esempio sono una buona alternativa ma anche le tagliatelle che sono un classico condite con i piselli.

L’alternativa ai piselli invece, potrebbero essere le meno utilizzate fave. Le fave fresche si utilizzano come i piselli basta prima scottarle in acqua bollente salata.

Se volete potete utilizzare i piselli in scatola al posto dei piselli surgelati, in questo caso uniteli al pomodoro a fine cottura.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: bassa

Porzioni: 4

Ingredienti:

  • 280 g di farfalle
  • 150 g di pomodorini freschi
  • 150 g di piselli surgelati
  • 50 g di prosciutto cotto in una sola fetta
  • 1 cipollotto
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  • Pulite il cipollotto togliendo la foglia esterna, le radici e la parte verde.
  • Affettate il cipollotto molto sottile.
  • Lavate e tagliate i pomodorini.
  • Tagliate la fetta di prosciutto a dadini.
  • In un tegame fate appassire il cipollotto con l’olio già caldo per 4-5 minuti mescolando spesso.
  • Alzate la fiamma e unite i piselli, il prosciutto e dopo 5 minuti i pomodorini a pezzi (o frullati se preferite)
  • Salate e fate cuocere per 20 minuti.
  • Lessate le farfalle in acqua salata e scolatele al dente.
  • Versate le farfalle nel tegame con il sugo e mescolate.
  • Servite con un pizzico di pepe.

Farfalle con piselli al pomodoro

18 Risposte a “Farfalle con piselli al pomodoro”

  1. Con queste farfalle vorrei tornasse subito la primavera.. almeno nel cuore, direi che fanno il loro effetto! Splendide con questo sughino… complimenti nonna papera! 🙂

  2. Ciao nonna papera come stai?Era un bel po’ che non passavo a trovarti! Ma non per questo non ti leggevo….Che piattino succulento, complimenti!Un abbraccio FrancescoPs: sai che mi sono accorto di non essere tra i tuoi sostenitori? Rimedio subito!Baci

    1. Ciao Francesco… qui tutto bene e ti leggo molto volentieri….passo spesso da te anche se non commento sempre, il tuo blog è uno dei miei preferiti…pensavo ci fossi già pensa un po’! Grazie! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.