Crea sito

Crostata di riso con crema

Crostata di riso con crema

La crostata di riso con crema è un dolce tra i più golosi che conosco. Un guscio di frolla di Luca Montersino, con un ripieno di riso cotto nel latte, fatto raffreddare e mescolato alla crema (sempre preparata con la ricetta di Montersino), è una cosa da non credere.

E’ proprio un dolce che soddisfa il palato, buono e bello, è un dolce che merita l’attenzione di tutti, anche se preparato da nonna papera.

Altro modo per preparare una crostata ripiena di crema.

Altro modo per preparare la torta di riso con crema.

Tempo di preparazione: 90 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Porzioni: n. 10/12

Stampo a cerniera: diametro cm 24


Ingredienti necessari per la realizzazione della crostata di riso con crema:

Per la pasta frolla (di Montersino):

  • 200 gr di zucchero
  • 80 gr di tuorlo d’uovo (2 grandi)
  • 500 gr di farina
  • 300 gr di burro
  • 1 limone biologico (la scorza grattugiata)
  • Un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 500 gr di latte
  • 75 gr di riso Vialone Nano
  • 75 gr di zucchero
  • 30 gr di burro
  • 1/2 limone biologico (la scorza grattugiata)
  • Un pizzico di sale
  • 500 gr di crema pasticcera di Montersino

Per la crema:

  • 150 gr di tuorli (6 medi)
  • 400 gr di latte
  • 100 gr di panna fresca per dolci
  • 150 gr di zucchero
  • 30 gr di amido di mais (oppure 18 gr di amido di mais e 18 gr di farina di riso)
  • Aroma di limone (o scorza grattugiata di limone bio)

Procedimento per preparare la crostata di riso con crema:

  • Iniziate preparando la pasta frolla:
  • Nella impastatrice mettete la farina, il burro a pezzetti, il sale,la scorza del limone grattugiata e amalgamate a bassa velocità.
  • Quando vedrete un composto sabbioso unite lo zucchero e i tuorli delle uova.
  • Lavorate l’impasto che sarà pronto quando avrete ottenuto una palla di pasta.
  • Fate riposare la pasta in frigorifero fino a quando non sarà bella fredda.
  • Riprendete la pasta e stendetela con il mattarello su di un foglio di carta da forno leggermente infarinato.
  • Capovolgete lo stampo (che userete in cottura) sulla pasta e con un coltello tagliate un cerchio di pasta di 2 dita più largo dello stampo.
  • Conservate la pasta in eccesso per la griglia di copertura.
  • Trasferite il cerchio di pasta (con la carta) nello stampo e posizionatelo bene, in modo da formare il guscio della crostata con un bordo che farete aderite allo stampo pigiando leggermente.
  • Ora preparate il ripieno cremoso della torta.
  • Fate cuocere il riso nel latte con un pizzico di sale, il burro, lo zucchero e la scorza del limone grattugiata.
  • Mettete tutti gli ingredienti a freddo e fate cuocere a fiamma bassa, fino a quando il riso non avrà assorbito tutto il latte.
  • Mescolate spesso per evitare di far attaccare il riso al fondo del tegame.
  • Dopo 40 minuti circa il riso sarà pronto.
  • Lasciatelo raffreddare completamente.
  • Nel frattempo preparate la crema.
  • Fate bollire il latte con la panna e la scorza del limone grattugiata.
  • Montate molto bene i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a quando saranno chiari e spumosi.
  • Ora aggiungete le farine e amalgamate bene.
  • Versate il composto spumoso sul latte e panna, mantenendo la fiamma bassa senza mescolare.
  • L’uovo rimarrà in superficie e solamente quando vedrete che il latte salire sulla massa di uova potrete mescolare.
  • Utilizzate una frusta e mescolate in modo vigoroso basterà un minutino appena per formare una splendida crema molto densa.
  • Unite la crema al riso freddo e mescolate per amalgamare bene i due composti.
  • Fate raffreddare o almeno intiepidire di nuovo e versate il composto cremoso sul guscio di pasta frolla.
  • Livellate bene.
  • Con la pasta rimasta formate le striscioline e componete la griglia sulla torta.
  • Spennellate con un rosso d’uovo sbattuto, portate il forno a 180 gradi e cuocete per 45 minuti.
  • Fate raffreddare la torta perfettamente prima di toglierla dallo stampo.
  • Si conserva in frigorifero per 3/4 giorni.

Crostata di riso con crema

4 Risposte a “Crostata di riso con crema”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.