Crostata di pasta frolla salata al basilico

Print Friendly, PDF & Email
pasta-frolla-al-basilico

La pasta frolla salata al basilico è particolarmente profumata ed è una ricetta versatile. Con la pasta frolla al basilico, si potranno realizzare innumerevoli crostate salate, basterà con un poco di fantasia cambiare gli ingredienti del ripieno e sarà diversa tutte le volte che lo vorremo.

Potrete impastare nel modo tradizionale e quindi a mano, oppure con una impastatrice o con il bimby, mantenendo gli stessi dosaggi.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo: 15 minuti

Difficoltà: media

Stampo tondo diametro: cm 25

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 g di farina 0
  • 100 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 80 g di acqua freddissima gasata
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • un mazzetto di basilico tritato

Ingredienti per il ripieno:

  • 300 g di spinaci lessati
  • 250 g di ricotta
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 100 g di prosciutto cotto a dadini
  • 1 cucchiaino di noce moscata

Procedimento:

  • Lessate gli spinaci in acqua, scolateli e metteteli da parte.
  • Preparate la frolla nel modo tradizionale o con l’aiuto di una impastatrice.
  • Amalgamate bene tutti gli ingredienti senza manipolarli troppo.
  • Se l’impasto vi risulterà morbido, avvolgetelo in una pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare per 15 minuti.
  • Tritate gli spinaci finemente nel mixer e metteteli in una ciotola.
  • Unite la ricotta, il formaggio, l’uovo, la noce moscata ed il prosciutto cotto tagliato a dadini.
  • Amalgamate bene.
  • Foderate uno stampo da crostata delle dimensioni di 26 cm con carta forno.
  • Stendete la pasta ed appoggiatela nella teglia.
  • Farcite la base di frolla salata con il ripieno e livellate con una forchetta.
  • Infornate a 170 gradi e cuocete per 30 minuti.

crostata-al-basilico-con-spinaci

14 Risposte a “Crostata di pasta frolla salata al basilico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.