Crea sito

Croccante di pistacchi

A Natale non può mancare il croccante, lo puoi preparare con la frutta secca che preferisci, mandorle, nocciole anche un misto di frutta secca non salata, Io ho scelto di farlo con i pistacchi.

Non è così complicato come si pensa da preparare, devi avere un attimo di attenzione e pazienza quando lo taglierai e nulla di più.

Il croccante ben riuscito non deve essere duro come il marmo e nemmeno sbriciolarsi troppo quando lo mangi. Attenzione alle dosi, se metti troppo zucchero sarà durissimo, quindi pesa bene gli ingredienti.

Il vero croccante è nato con le mandorle, ma trovo che sia bello poter utilizzare la fantasia in cucina e personalizzare le ricette.

Detto questo ti lascio qui le ricette di Natale e vediamo insieme come fare il croccante.

Croccante con pistacchi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare il croccante

  • 200 gdi zucchero
  • 100 gdi pistacchi sgusciati (non salati)
  • 3 cucchiaidi succo di limone

Strumenti

  • Carta forno
  • Coltello a lama larga
  • Tegame antiaderente
  • Frullatore / Mixer

Preparazione del croccante con pistacchi

  1. Metti lo zucchero e il limone in un tegame antiaderente.

    Accendi il fornello medio e tieni la fiamma alta per 2/3 minuti.

    Abbassa la fiamma e lascia caramellare lo zucchero, serviranno 15 minuti circa, e sarà pronto quando avrà raggiunto un colore ambrato.

  2. Sguscia i pistacchi e tritali non troppo finemente con un mixer.

    Aggiungi i pistacchi allo zucchero caramellato bollente e mescola velocemente per avere un composto abbastanza omogeneo.

  3. Versa il preparato su un foglio di carta da forno e copri con un secondo foglio di carta.

    Con l’aiuto di un pesta carne o di un mattarello, stendi il croccante tra i due fogli facendo una leggera pressione ma senza farlo troppo sottile.

  4. Fallo raffreddare completamente e procedi al taglio, con un coltello a lama larga.

    Se preferisci pezzi irregolari spezzalo con le mani.

Note e consigli

Se vuoi utilizzare un solo foglio di carta da forno come base, puoi stendere il croccante aiutandoti con mezzo limone, strofinandolo sul croccante e stendendolo contemporaneamente.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

2 Risposte a “Croccante di pistacchi”

  1. dai questo è d’obbligo!!!mio padre non è molto di dolci,ma se c’è una cosa che lo fa impazzire sono i croccanti…..con il pistacchio poi!!!!da fare si si…..bravissima tu!!!per tutte le latre ricette!!!complimentoni 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.