Crescente al Forno

Print Friendly, PDF & Email

Oggi ho preparato una teglia di Crescente al Forno davvero veloce. Gli ingredienti sono semplici e basici giusto per fare una cosa rapida rapida che non sia solo pane.

La rapidità sta nell’aver preparato l’impasto semplicemente con lo sbattitore elettrico con inserite le pale a spirale. Accessori che vengono utilizzati pochissimo ma quasi sempre in dotazione con gli sbattitori.

Attenzione però che il tuo sbattitore abbia un motore abbastanza potente e una velocità abbastanza rapida.

Ho inoltre utilizzato il lievito istantaneo per impasti salati.

Detto questo vediamo come fare e cosa ne è uscito.

Ti lascio altre ricette per preparare gnocco o pane.

Buona Cucina!

Crescente al Forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti utili per fare la Crescente al Forno

400 g farina di grano saraceno (o farina 00 o per pizza)
30 g olio extravergine d’oliva
320 ml acqua
q.b. sale grosso (per la superficie)
q.b. rosmarino (tritato per la superficie)
1 bustina lievito istantaneo per preparazioni salate

Strumenti per fare la Crescente al Forno

Fruste elettriche
Ciotola
Teglia

Passaggi per fare la Crescente al Forno

In una ciotola profonda metti la farina miscelata al lievito, l’acqua e l’olio.

Mescola bene con lo sbattitore elettrico a media velocità.

Crescente al Forno

Quando l’impasto sarà abbastanza liscio ed omogeneo, trasferiscilo in una teglia oliata o rivestita con carta da forno.

Crescente al Forno

Stendilo bene con le mani unte di olio, fora la superficie con una forchetta e cospargi con sale grosso e rosmarino.

Crescente al Forno

Inforna a 200°C e cuoci per 35 minuti circa.

Crescente al Forno

Note e Consigli

La farina di grano saraceno rende l’impasto più asciutto e scuro se utilizzi farina 00, aggiungi l’acqua poco per volta probabilmente ne basterà un pochino di meno.

Utilizza una ciotola profonda per impastare più liberamente e senza correre rischi di schizzare al di fuori del contenitore.

Utilizza uno sbattitore elettrico con motore potente tipo Imetec.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti, oppure vota la ricetta cliccando sulle stellette che vedi sotto a destra.   

Se vuoi puoi seguirmi sui social ti lascio le pagine dedicate al blog e il link per tornare alla Home della Cucina di Nonna Papera, dove troverai tante altre ricette.

Twitter  Facebook Pinterest Instagram

*In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.