Crea sito

Come riordinare il soggiorno e la libreria

Come riordinare il soggiorno e la libreriaVediamo come riordinare il soggiorno e la libreria. Riviste, cd, dvd, libri sembrano lievitare di giorno in giorno ecco come fare per trovare ciò che stiamo cercando e mantenere il soggiorno e la libreria sempre in ordine e con meno polvere possibile.

Tempo di lavoro per un soggiorno e una libreria non troppo in disordine: 1 ora

Come riordinare il soggiorno e la libreria una volta per tutte, o quasi 😉

  1. Se avete molte riviste alcune le avrete già lette sicuramente, prendete l’abitudine di raccoglierle e buttarle o regalarle, un’ ottima soluzione è scambiarle tra amiche e conoscenti, ruoteranno sempre in piccole quantità e quindi saranno meglio gestibili.
  2. Se avete trovato una notizia interessante e non avete intenzione di rinunciarci – chissà può sempre servire – non occorre tenere l’intera rivista, basta ritagliare l’artico in questione e conservarlo in una cartellina o quaderno ad anelli, magari suddiviso per argomento.
  3. Almeno una volta al mese riordinate i cd e i dvd che avete usato nelle ultime settimane e poi lasciato dove capitava. riponeteli nelle relative custodie metteteli in ordine sugli scaffali per genere o artista. Fate attenzione ai titoli e cercate di non fare confusione, altrimenti in futuro rischiate di cercare e… non trovare!
  4. Per non annoiarvi create un sottofondo musicale, vi aiuterà e sarà più “divertente”.
  5. Iniziate aprendo le finestre e facendo entrare un po’ d’aria.
  6. Togliete gli oggetti dagli scaffali e sistemateli su un piano o per terra.
  7. Con uno scopino eliminate la polvere dalle mensole e dai libri ( non utilizzate un panno bagnato, la polvere potrebbe appiccicarsi dappertutto).
  8. Ora pulite più a fondo con un’aspirapolvere con beccuccio, aspirate negli angoli della libreria e passateci un panno morbido inumidito con un prodotto delicato.
  9. Sistemate di nuovo i libri sugli scaffali, seguendo un criterio, per autore, per genere, per casa editrice…
  10. Infine per un riordino consapevole, QUI, vi lascio da leggere qualche cosa che può esservi di aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.