Crea sito

Castagnaccio morbido con la macchina del pane

Castagnaccio morbido con la macchina del paneLa ricetta di questo castagnaccio è perfetta per la macchina del pane, uno strumento di solito utilizzato in modo limitato e che, ci aiuta a preparare e cuocere un dolce di castagne particolare.

E’ un castagnaccio morbido e, molto simile ad un plumcake senza lievito, con farina di castagne mescolata alla farina di riso ed arricchito con mele.

Le castagne sono un’ ottima fonte di calorie e di elementi nutritivi tra cui zuccheri, vitamine, minerali e calcio e le si trovano in autunno.

La farina di castagne non contiene glutine e, questo castagnaccio alto e morbido sarà così senza glutine, senza latte e senza lievito, perfetto per chi ha intolleranze alimentari.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Porzioni: n.10

Come fare il castagnaccio con la macchina del pane

Ingredienti per il castagnaccio morbido:

  • 100 gr di farina di castagne
  • 100 gr di farina di riso
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 3 uova
  • 2 mele Renette
  • 50 gr di miele
  • 1/2 bicchiere di olio di semi di girasole
  • 1/2 bicchiere di latte di soia

Procedimento:

  • Sbuccia le mele togli il torsolo e tagliale a cubetti piccolini.
  • Nel contenitore della macchina del pane metti le uova, il latte di soia, l’olio e il miele.
  • Sopra agli ingredienti liquidi metti le polveri, la farina di castagne, la farina di riso e il bicarbonato.
  • Avvia la macchina del pane utilizzando il programma di solo impasto.
  • Quando la macchina del pane ti segnalerà con il bip il momento di aggiungere altri ingredienti, aggiungi le mele.
  • Fai terminare il programma di solo impasto e imposta la cottura per 40 minuti.
  • Al termine verifica la cottura con lo stecchino e prolungala alcuni minuti se serve.
  • Togli il dolce dallo stampo quando sarà completamente freddo.

Scopri altre ricette con farina di castagne.

Come si conserva il castagnaccio morbido

Per conservare questo castagnaccio, basta coprirlo con un telo e non chiuderlo ermeticamente, altrimenti ammuffisce subito a causa dell’umidità in esso contenuta.

Come ti sembra la ricetta del castagnaccio con la macchina del pane? L’hai provata? Hai qualche consiglio o suggerimento da darmi? Lascia un commento qui sotto.

2 Risposte a “Castagnaccio morbido con la macchina del pane”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.