Crea sito

Caramelle di pasta fritte

Print Friendly, PDF & Email

Caramelle fritte ripiene di cioccolato spalmabile per questo carnevale. E’ una preparazione non particolarmente difficile ma impegnativa. Da fare con calma e con tutto il tempo necessario davanti, come tutte le ricette che richiedono lunghe preparazione.

Il risultato sarà strabiliante sono buonissime e carine soprattutto per i bambini, si conservano intatte per diversi giorni esattamente come le frappe di carnevale.

Sono preparate con frumina un amido di frumento che trovi facilmente al supermercato. La frumina rende i dolci più friabili ti basta sostituirla a parte della farina, anche in minime dosi e ne noterai già la differenza.

Caramelle Fritte
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare le Caramelle Fritte

  • 300 gdi farina
  • 75 gdi zucchero a velo
  • 1 bustinadi vanillina
  • 2uova
  • 50 gdi burro freddo
  • 1/2 bustinadi lievito per dolci
  • 1limone non trattato (la scorza grattugiata)
  • q.b.di olio (per friggere)
  • q.b.di zucchero a velo per la superficie

Strumenti

  • Friggitrice da fornello o tegame profondo
  • Carta assorbente
  • Vassoio grande
  • Planetaria

Preparazione delle Caramelle Fritte

  1. Nella ciotola della planetaria con il gancio per impasti duri, metti il burro freddo tagliato a pezzetti.

    Aggiungi lo zucchero, la vanillina e le uova.

  2. In una ciotola mescola la farina con la frumina, il lievito e la scorza grattugiata del limone, versa il mix nella planetaria in funzione, poco alla volta, dal foro del coperchio.

  3. Quando si sarà formata una palla uniforme, l’impasto sarà pronto.

    Toglilo dalla planetaria e appoggialo sul tagliere infarinato.

    Puoi stendere ora l’impasto con il mattarello o con la macchina per la sfoglia.

  4. Caramelle Fritte

    Dalla pasta stesa ricava dei quadrati non più grandi di 10 cm per lato.

    Al centro di ogni quadrato metti un cucchiaino di crema al cioccolato.

    Chiudi il fagottino a caramella e salda bene i bordi.

  5. Metti la friggitrice sul fornello e scalda l’olio benissimo.

    Friggi le caramelle girandole su entrambi i lati.

    Appena tolte dall’olio appoggiale sulla carta assorbente messa su di un vassoio.

  6. Caramelle Fritte

    Quando saranno tutte pronte e ben asciugate, trasferiscile su di un piatto da portata e cospargile di zucchero a velo.

Note e consigli

Devi sapere che se vuoi, le Caramelle Fritte le puoi fare anche utilizzando l’ impasto che di solito utilizzi per fare le frappe, ti consiglio però di provare anche questo perchè grazie alla frumina è un impasto davvero speciale.

Il tempo di cottura indicato nella ricetta, si riferisce al tempo impiegato per cuocere tutte quante le caramelle, utilizzando un tegame contenete 1 litro di olio.

Per il ripieno puoi utilizzare un cioccolato spalmabile alla nocciola di buona qualità, oppure fatto in casa, preparato con il Bimby riesce veramente bene.

Il consiglio più importante che ti dò è di stringere bene la chiusura della caramella per non far fuoriuscire il cioccolato durante la frittura.

Comprendo che non è una delle preparazioni più brevi, quindi se vuoi farle ma il tempo ti manca o non hai molta dimestichezza con la pasta fresca, puoi prepararle con la pasta sfoglia o pasta brisè, anche se in frittura ha la tendenza ad assorbire più unto.

In alternativa per puoi metterle in forno, non saranno fritte ma davvero buonissime!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Caramelle di pasta fritte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.