Uovo di Pasqua homemade

Salve a tutti, quest’anno ho deciso di farlo io un bell’uovo di Pasqua per i miei figli. Così ho comprato lo stampo per farlo e dell’ottimo cioccolato fondente e mi sono messa all’opera. Non è perfetto ma sono soddisfatta del risultato e ancora di più del grazie mamma che mio figlio mi ha detto è bellissimo e buonissimo. Mi ha davvero commossa e la prossima volta sarà ancora più perfetto perché la parte più difficile è unirlo ma riuscirò a essere perfetta anche in questo. Intanto vi mostro quello che ho fatto felice iooooo.

Uovo di Pasqua

ingredienti per uno stampo da h. 18

500 gr di cioccolato fondente minimo 60% di cacao

occorrente

2 pentolini per sciogliere il cioccolato a bagno maria o set da fonduta

termometro

e formina per uova di Pasqua

preparazione

Per prima cosa procediamo al temperaggio del cioccolato io uso il metodo a bagnomaria a freddo adesso vi spiego.

Sciogliere il cioccolato o a bagnomaria o nel set fonduta fino alla temperatura di 45° poi mettere il pentolino in una pentola con acqua fredda e facendo attenzione che non entri acqua nel cioccolato mescoliamo fino a far scendere la temperatura a 31° così è pronto per lo stampo dell’uovo di Pasqua.

Versare il cioccolato sciolto a temperatura 31° nello stampo e con movimento rotatorio fare andare il cioccolato su tutta la formina poi capovolgere su una carta forno dare dei colpetti e lasciare riposare così di testa in giu per 30 minuti così tutto il cioccolato in eccesso cadrà sulla carta forno.

Passato quel tempo togliere la forma da sopra la carta forno e rimettere il cioccolato caduto in eccesso nel pentolino e riportare a 31° e versare per una seconda volta nello stampo fare sempre movimenti rotatori e capovolgere di nuovo su carta forno dare dei colpetti e porre in frigo per un paio d’ore.

Procedere nello stesso modo con l’altra forma e mettere in frigo.

Dopo 2 ore con un raschietto di plastica livellare i bordi.

Procedere ora a sigillare le due formine ma ricordarsi di mettera la sorpresa prima di sigillarlo.

Riscaldare una padella piatta spegnere e porre sopra la carta forno. Mettersi dei guanti in lattice per non lasciare impronte sulle uova e mettere la prima forma di testa in giù sulla padella con carta forno per qualche secondo e togliere e poggiare su un piano con carta forno di testa in su e mettere l’altra formina sulla padella con carta forno per qualche secondo mettere la sorpresa nella prima formina e poi fare aderire le due forme perfettamente tenerli uniti finchè si sigillano e poi mettere in frigo per sigillare di più se ci sono imperfezioni correggere col cioccolato fuso prima di mettere in frigo e infine incartare.

Buona Pasqua a tutti

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.