Tronchetto di Natale


Salve amici, la ricetta che vi presento oggi è un pò particolare, non è il solito tronchetto di Natale, ma è un modo diverso di mangiare il pandoro o riciclarlo dopo Natale quando ormai ne abbiamo mangiato così tanti. Di solito il pandoro si gusta semplicemento caldo e spolverizzato di zucchero a velo o cacao amaro. Oppure tagliato a strati e farcito con della crema o nutella e poi spolverizzato o ricoperto di panna. Io invece ho pensato di ricavare dal pandoro una semplice base per un tronchetto di Natale, adesso vi mostro come e vi assicuro che nessuno ha capito che la base era un pandoro.

tronchetto di natale

Ricetta del Tronchetto di Natale

Ingredienti per la base

1 pandoro acquistato o fatto in casa

ingredienti per la farcitura

160 gr di acqua

40 gr di zucchero di canna

400 gr di di cioccolato fondente

200 gr di burro

200 ml di panna da montare

preparazione

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato un  pandoro comprato, ma potete realizzarlo seguendo la mia ricetta cliccando qui.

ganache

 

 

 

 

 

 

 

Per prima cosa prepariamo la ganache al cioccolato, una ricetta che ho trovato nel blog Forno & Fornelli della mia Admin Ilaria Frega. Mettere in un pentolino acqua, zucchero di canna e burro e portare a bollore. Intanto tritare il cioccolato fondente e versare il liquido acqua-zucchero-burro che ha raggiunto il bollore, sul cioccolato e con una frusta a mano mescolare finché il cioccolato si scioglie e la ganache diventa lucida, metterla in frigo per raffreddare e addensare, diventa una specie di nutella.

Nel frattempo prendere il pandoro e affettarlo in fette di 1 cm di spessore e posizionarli su carta forno, in modo da creare un rettangolo, spruzzare con del latte, coprire con altra carta forno e con un matterello stenderlo per uniformarlo bene e con un  coltello livellare bene i bordi cercando di creare un bel rettangolo. Coprire il rettangolo di pandoro interamente di ganache, livellando bene con una spatola, lasciando 3/4 cucchiai da parte per la copertura e con l’aiuto della carta forno arrotolarlo su se stesso e porre in frigo.

 

Dopo circa un’ora prendere il tronchetto dal frigo e tagliare un pezzo in modo obliquo per formare il ramo laterale come da foto.

Versare nella restante ganache la panna bella fredda e montare, infine farcire il tronchetto cercando di creare il classico effetto di Tronchetto di Natale.

Il Tronchetto di Natale con riciclo di pandoro è pronto, provatelo davvero ottimo….

tronchetto di natale google Tronchetto di natale goo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.