Crea sito

Profitterol al cioccolato fondente

Un dolce che volevo preparare da parecchio tempo era il profitterol al cioccolato fondente e approfittando di questo periodo di produzione pasta chaux l’ho realizzato per il piacere di mio marito. Venite nella mia cucina e sbirciate la ricetta del mio profitterol al cioccolato fondente  tutto homemade e senza lattosio. Andiamo su daiiiii….

profitterol bl

Profitterol al cioccolato

ingredienti per 35 bignè

250 g. di acqua

1 pizzico di sale

50 g. di burro senza lattosio

250 farina 00

5 uova medie

per la crema al fondente

500 g. di latte senza lattosio

100 g. di zucchero

essenza vaniglia

4 tuorli

25 g. di amido di mais

25 g. di amido di grano o frumento

10 g. di cacao amaro

100 g. di cioccolato fondente

per la ganache per la copertura

200 ml di panna vegetale da montare

170 g. di cioccolato fondente

1 cucchiaino di glucosio liquido

per guarnire

200 ml di panna vegetale da montare

preparazione 

Per prima cosa prepariamo la crema al fondente che poi deve raffreddare, io uso il bimby. Mettere nel bollare lo zucchero turbo per 20 secondi aggiungere tutti gli ingredienti tranne il cioccolato fondente e cucinare a 90° 7 minuti velocità 4. Terminato il tempo aggiungere il cioccolato fondente tritato e frullare a velocità 4 per 1 minuto. Versare in una ciotola coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare.

Prepariamo adesso la pasta chaux per i bignè, stessa procedura per le zeppole. Mettere nel pentolino acqua sale e burro senza lattosio e lasciare sciogliere fino a ebollizione. Versare d’un botto la farina setacciata e spegnere la fiamma e girare velocemente con un cucchiaio di legno finché non si stacca dalle pareti, riaccendere la fiamma e girare col cucchiaio di legno per un minuto e togliere dal fuoco. Mettere l’impasto ancora caldo nella planetaria con gancio K e azionare ogni 5 minuti per qualche secondo per farlo raffreddare.

Accendere il forno al max ventilato.

Quando l’impasto è raffreddato aggiungere le uova una per volta, versando il successivo quando il precedente si è assorbito, poi aumentare la velocità e lasciare lavorare per circa 5 minuti o finché sollevando il gancio K lascia un nastro, l’impasto è pronto. Versare il tutto in una sac a poche con bocchetta liscia larga 1 cm e formare dei cerchi pieni senza buco abbastanza spessi, su una teglia antiaderente senza carta forno e distanziandoli l’uno dall’altro perché crescono. Terminata la pasta chaux, mettere le teglie in forno e spegnerlo. Tenere spento il forno per 15 minuti, i bignè lieviteranno. Passato il tempo accendere il forno a 160° ventilato e cucinare per 20/30 minuti e uscire dal forno.

Prendere la crema al fondente e versare in una siringa per pasticceria o sac a poche con beccuccio a punta e riempire i bignè e mettere da parte. Intanto preparare la ganache al cioccolato fare riscaldare la panna o sul fuoco o nel microonde, fino a quasi il bollore versare un cucchiaino di glucosio liquido per dare lucentezza e aggiungere il cioccolato fondente tritato e amalgamare con un cucchiaio finché si scioglie e si crea la ganache.

Immergere uno a uno i bignè nella ganache e posizionarli su un piatto da portata, creando una piramide. Infine montare la panna vegetale e guarnire a piacere. Il mio Profitterol al cioccolato fondente è pronto favorite??

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.