Pandoro con sfogliatura

Ciao, dopo aver provato con successo il panettone oggi ho deciso di provare il pandoro delle sorelle Simili. Sembra complicato ma non lo è poiché so già fare la sfogliatura. Adesso mettiamoci all’opera prepariamo il pandoro dai LET’S GOOOOO

ingredienti  biga

60 gr di acqua tiepida

15 gr di lievito di birra

50 gr di farina Manitoba

1 cucchiaio di zucchero

1 tuorlo d’uovo

Preparazione 

In una ciotola a mettere acqua lievito e fare sciogliere, aggiungere zucchero tuorlo è farina Manitoba e lavorare finché diventa un impasto omogeneo. Coprire con pellicola e lasciate lievitare in forno spendo con luce accesa fino a raddoppio circa 60 min.

Ingrediente 1° impasto

2 cucchiaini di acqua

3 gr di lievito di birra

1 uovo

200 gr di farina manitoba

25 gr di zucchero

30 gr di burro senza lattosio

preparazione 1° impasto 

Mettere la biga nella planetària aggiungere il lievito sciolto nell’acqua l’uovo lo zucchero e la farina Manitoba e lavorare quando è tutto assorbito aggiungere il burro a temperatura ambiente e la votare per 10/15 minuti coprire con pellicola e porre in forno spento con luce accesa fino a raddoppio circa 60 min.

Ingredienti 2° impasto 

200 gr di farina Manitoba

100 gr di zucchero

1 cucchiaino di sale

2 uova

1 bustina di vanillina

140 gr di burro senza lattosio temperatura ambiente x sfogliatura

Preparazione finale

Aggiungere al secondo impasto uova zucchero farina sale e vanillina e impastare per almeno 15 min fino a incordatura. Ungere una teglia mettere dentro l’impasto e coprire con pellicola, mettere in forno spento con luce accesa fino a raddoppio circa 60/90 min. Al raddoppio metterlo in frigo e uscire dal frigo il burro e lasciare l’impasto in frigo x 40 min.

Dopo i 30 min mettere l’impasto sul piano di lavoro e stenderlo formando un quadrato spezzettare al centro il burro e chiudere i 4 angoli unendoli al centro. Stendere l’impasto in un rettangolo e fare la classica sfogliatura a 3 per tre volte mettendolo 20 minin frigo da una sfogliatura all’altra. Fatte le tre sfogliature con le mani imburrate formare una palla e mettere dentro lo stampo x pandoro, precedentemente imburrato o spruzzato con spray staccante, mettendo la parte tonda e liscia sotto. Coprire con pellicola e lasciare lievitare per 2/3 ore in forno spento con luce accesa finché raggiunge i bordi .

Raggiunti i bordi uscire dal forno delicatamente e portare il forno a 150 gradi e sempre con delicatezza mettere il pandoro nel forno e cucinare sempre a 150 gradi x 40/45 min. Dopo i primi 10 min mettere un foglio di stagnola sul pandoro e fare finire di cucinare fare sempre prova stecchino.

Una volta cotto uscire dal forno e farlo raffreddare nello stampo x 30 min poi capovolgerlo sulla gratella e farlo raffreddare completamente prima di imbustarlo.

Prima di servire spolverizzare di zucchero a velo .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.