Lievito madre

Salve amici finalmente posso dire anche io che ce l’ho fattaaaa ho il mio piccolo il mio Lievito Madre a cui ho dato un nome maschile che solo io e Maria Pia de Il piatto allegro sappiamo perchè, l’ho chiamato Artù il mio principino e sono sicura che farò tante belle cose con lui vero Artù?????

ahahahahaha

Ricetta Lievito Madre

Ho creato il mio lievito madre con solo due ingredienti vedendo un articolo si Sonia Peronaci mi ha ispirata e l’ho fatta e ragazzi mi è riuscito finalmente.

Ingredienti

250 gr di yogurt magro bianco

250 gr di farina Manitoba

per rinfreschi

acqua e farina Manitoba qb

Preparazione 

Per la preparazione dovete avere molta pazienza e curarlo come un bambino io finalmente dopo 3 fallimenti ce l’ho fatta.

1° giorno

Mettere in una ciotola yogurt e farina mischiare bene con una forchetta e versare in un barattolo di vetro coperta da pellicola bucherellata e lasciare riposare a temperatura ambiente per 48 ore.

3° giorno prendere togliere la parte superiore che si è formata la pellicina e prendere 100 gr di impasto e unire 50 gr di acqua e 100 gr di farina Manitoba, impastare velocemente e rimettere nello stesso barattolo che avrete lavato con acqua calda, mettere un segnetto con pennarello indelebile, coprire con pellicola bucherellare e lasciare a temperatura ambiente per 24 ore.

Procedere così da adesso fino al 15° giorno .

Al 15° giorno prendere 100 gr sempre dal cuore dell’impasto e procedere sempre aggiungere 50 gr di acqua e 100 gr di farina Manitoba, impastare mettere nel barattolo di vetro lavato con acqua calda e coprire con pellicola bucherellata e se triplica nel giro di 3/4 ore il Lievito Madre è pronto altrimenti procedere ancora nello stesso modo giornalmente o ogni 12 ore a seconda di come lievita e solo quando triplica in 3/4 ore mettere in frigo con il barattolo chiuso però e rinfrescare sempre nello stesso modo ogni 3/4 giorni aumentando però la quantità da rinfrescare.

IMG_1532

IMG_1566

Come usare il LM

Quando si decide di usare il lievito madre o dobbiamo semplicemente rinfrescarlo, uscire il barattolo dal frigo e lasciarlo a temperatura ambiente per 1 ora poi rinfrescare nello stesso modo precedente tanto LM metà acqua e stessa quantità del lievito madre della farina Manitoba impastare velocemente e mettere sempre nel barattolo chiuso dal coperchio.

Se non dobbiamo usarlo metterlo in frigo dopo 1 ora, se dobbiamo usarlo prima di metterlo nel barattolo mettere quello che serve in una ciotola a parte coperta con pellicola e il resto lo lasciamo nel barattolo che metteremo in frigo per i prossimi rinfreschi.

Il Lievito Madre da usare bisogna farlo lievitare per 3 ore circa e poi procedere agli impasti desiderati.

Per utilizzare il Lievito Madre vi consiglio questo link di conversione :

http://www.pastamadre.eu/?page=conversione_lievito_di_birra_pasta_madre

io mi sono trovata benissimo fatelo anche voi.

 

3 Risposte a “Lievito madre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.